Un kit che trasforma l’auto a benzina in ibrida | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Un kit che trasforma l’auto a benzina in ibrida

di Posted on
Condivisioni

La comodità di muoversi in automobile con un occhio di riguardo anche all’ambiente. Una soluzione possibile per chi possiede un’auto ibrida vale a dire un veicolo composto da un motore a combustione (alimentato a benzina o gasolio) e un propulsore elettrico.

Unico problema: il prezzo d’acquisto che si aggira intorno ai quindici mila euro. Per venire incontro a questo problema, un gruppo di ricercatori della Middle Tennessee State University ha sviluppato un kit di conversione, più economico, che permette di trasformare qualsiasi tipologia di veicolo in un’auto ibrida.

LEGGI ANCHE: Bici, auto ibrida o elettrica, è sfida CO2

In particolare, il sistema propulsivo tradizionale viene integrato da due motori elettrici fissati direttamente sulle ruote libere da trazione. L’azione della spinta elettrica garantisce un surplus a quella del propulsore principale. È così che la vettura ibrida permette di tagliare consumi ed emissioni fino al 50% incrementando allo stesso tempo l’autonomia di marcia.

LEGGI ANCHE: Se anche l’auto elettrica inquina

Un sistema ecoefficiente che, però, deve ancora essere sottoposto a numerose verifiche soprattutto per quanto riguarda la sua affidabilità su strada. E deve, inoltre, superare lo scoglio dell’approvazione per il mercato europeo, i cui standard al momento non rendono possibile l’immissione di questa soluzione sul mercato.