Questo sito contribuisce all'audience di

Studiare l’immortalita’ costa 5 milioni

di Posted on
Condivisioni

Mi ha molto incuriosito la notizia riportata stamattina da diversi giornali: l’Americana Templeton Foundation – fondazione filantropica di tendenza conservatrice – ha donato cinque milioni di dollari a John Martin Fischer, professore di filosofia all’Università di California-Riverside per "The Immortality Project", programma triennale per studiare i "segreti dell’immortalità". La fondazione ha elargito la sopracitata somma per fare in modo di trovare risposte a millenarie domande: se e in quale forma le persone sopravvivono, o possono sopravvivere, alla morte del corpo; quanto credere nell’immortalità influenza il carattere, gli atteggiamenti e le credenze di uomini e donne. Mi chiedo se i soldi investiti in questa maniera hanno un senso, considerando che, ad esempio, all’Unicef servono 14,4 milioni di dollari per poter continuare a portare avanti e a espandere il suo programma di aiuti per tutti i piccoli rifugiati siriani in difficoltà.