Questo sito contribuisce all'audience di

Sprechi alimentari: negli Usa il 40% del cibo si butta via

di Posted on
Condivisioni

Le risorse della Terra non bastano più, eppure continuiamo a sprecare. Gli americani buttano via ogni anno il 40% del cibo che mettono nei loro piatti, totalizzando uno spreco record di prodotti alimentari stimato in 165 miliardi di dollari annui.  

I numeri sono resi noti dal rapporto del National Research Defense Council, che ci fornisce altri dettagli: ogni famiglia Usa spreca almeno 2.275 dollari in cibo ogni anno, l’equivalente di 10 chili di alimenti a persona al mese. Una tendenza allo spreco che negli anni non è affatto migliorata, anzi: l’americano medio di oggi butta via 10 volte più cibo di un consumatore del Sudest asiatico, il 50% in più rispetto agli anni ’70. A fronte di questa situazione, non stupisce che il cibo rappresenti il rifiuto più numeroso presente nelle discariche, stando a quanto dichiara Dana Gunders, ricercatrice che ha realizzato lo studio. Un paradosso, specialmente in queste settimane in cui la peggiore siccità che abbia colpito gli Stati Uniti negli ultimi 50 anni ha fatto schizzare i prezzi dei generi alimentari. Così, mentre le colture sono in ginocchio e i prezzi alle stelle, gli americani continuano a buttare nella spazzatura un mare di cibo.