Questo sito contribuisce all'audience di

La spesa a basso prezzo? Mai quando hai fame

Evitate la spesa a stomaco vuoto, perché la fame porta ad acquistare troppo cibo e prodotti meno salutari. Lo conferma anche uno studio della Cornell University.

Condivisioni

Hai fame? E allora è meglio non fare la spesa. A stomaco vuoto, infatti, prima di gonfiare la pancia, sei tentato a riempire il carrello, acquistando anche cibo che non utilizzerai. Prodotti destinato allo spreco. Ma non solo: da digiuno, sei portato ad acquistare prodotti a più alto contenuto calorico, cibo spazzatura insomma. Spesso abbiamo sconsigliato ai nostri lettori la spesa a stomaco vuoto, e adesso un’importante conferma scientifica di questo metodo arriva da una ricerca della Cornell University di Ithaca, in America.

SCOPRI COME NON SPRECARE IN CUCINA: Risparmiare in cucina: dalla spesa al menu

Gli studiosi americani hanno messo a confronto i comportamenti di due gruppi di consumatori. Il primo è andato al supermercato verso il tardo pomeriggio, quando iniziava a farsi sentire il languore allo stomaco in attesa dell’ora di cena. Il secondo invece ha fatto la spesa dopo pranzo, all’ora del caffè. I risultati sono stati sorprendenti. I consumatori a digiuno hanno acquistato circa un terzo in più di prodotti e hanno scelto, in maggioranza, confezioni ad alto contenuto calorico: è come se fossero stati orientati, nelle loro scelte, dalla pancia più che dalla testa. Conclusione: la spesa a digiuno non conviene e fa male. Evitatela.

LEGGI ANCHE: