Questo sito contribuisce all'audience di

Solare. In California il più grande progetto della storia

di Posted on
Condivisioni

Ancora un mega prestito garantito da parte del Dipartimento USA dell’Energia per un impianto solare in California. Questa volta si tratta di ben 2,1 miliardi di dollari per quello che sarà, e di gran lunga, il maggior impianto solare a concentrazione del mondo. Il progetto in questione è quello di Blythe, sviluppato dalla Solar Trust of America (joint venture tra la Solar Millennium e Ferrostaal AG) e prevede la costruzione di quattro centrali parallele per una potenza complessiva di circa 1.000 MW su una superficie di 28,5 km quadrati (di cui 24 occupati dalla centrale vera e propria) nella contea di Riverside, presso la punta sud-orientale della California. L’investimento totale ammonterà a quasi 6 miliardi di dollari. Il prestito è relativo alla costruzione delle prime due unità, per complessivi 500 MW e un investimento di 2,8 miliardi di dollari. "Per la prima volta nella storia – ha dichiarato il presidente della Solar Trust of America, Uwe Schmidt – un impianto di energia solare sarà realizzato con una taglia e una potenza di punta comparabile a quelle delle più grandi centrali a carbone o nucleari". La tecnologia utilizzata è quella degli specchi parabolici lineari. Vengono cioè utilizzati dei lunghi specchi parabolici per concentrare la radiazione solare su un tubo posto nel fuoco degli stessi specchi, nel cui interno scorre un fluido termovettore. I raggi concentrati del sole riscaldano questo fluido fino ad una temperatura di circa 450 gradi centigradi, consentendogli così, attraverso uno scambiatore di calore, di produrre il vapore necessario alla generazione di energia elettrica tramite un convenzionale gruppo turbina-alternatore.

Copyright TM News(c) 2011