Questo sito contribuisce all'audience di

Per la marea nera Chevron potrebbe pagare una multa da 100 milioni di euro

di Posted on
Condivisioni

Il gigante petrolifero statunitense Chevron, responsabile dello sversamento di greggio al largo delle coste dello stato di Rio, potrebbe vedersi infliggere una multa di 107 milioni di euro e vedersi ritirata l’autorizzazione alla perforazione off shore. Lo ha riferito una fonte ufficiale brasiliana. Ieri, l’istituto brasiliano dell’ambiente (Ibama) aveva già inflitto un’ammenda di 20,7 mlioni di euro alla compagnia petrolifera Usa, il massimo autorizzato dalla legge per danni ambientali. L’autorità nazionale del petrolio ha aperto un processo contro la Chevron per "falsificazione di informazioni" riguardo le immagini della marea nera diffuse dalla compagnia e per non essersi dotata di mezzi e materiali per combattere il disastro ambientale. La Chevron rischia di dover pagare due ammende da 20 milioni di euro ciascuna. Inoltre, lo Stato di Rio ha annunciato una nuova azione giudiziaria per chiedere il pagamento di numerose indennità aggiuntive "per attentato alla biodiversità marina e all’ecosistema costiero" che potrebbero raggiungere i 60 milioni di euro. (Fonte Afp) TM News