Parigi, un capolavoro di Buren contro la Grande Crisi | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Parigi, un capolavoro di Buren contro la Grande Crisi

di Posted on
Condivisioni

Un’installazione monumentale basata sui giochi di luce e sulla figura del cerchio, in cui il pubblico è invitato a partecipare in maniera attiva alla realizzazione di uno "spazio plastico", pensato appositamente per i 13.500 metri quadrati e i 45 metri d’altezza della navata del Grand Palais di Parigi. Si presenta così Excentrique(s), l’opera creata per Monumenta 2012 dal francese Daniel Buren, classe 1938, artista concettuale di fama internazionale.

Monumenta è l’evento parigino che dal 2007 attira migliaia di appassionati da tutto il mondo. Potrete visitare la spettacolare opera di Buren dal 10 maggio al 21 giugno. Intanto, per un assaggio, date un’occhiata a questo link, dove troverete una galleria di immagini che svelano anche una parte del backstage. Excentrique(s) è formata da 377 cerchi metallici di cinque misure diverse e quattro diversi colori che ridisegnano lo spazio in armonia con la luce blu che filtra dalla cupola del Gran Palais.