Questo sito contribuisce all'audience di

“La povertà è ingiustizia e spreco”

Un grande uomo, una figura simbolo della libertà e della lotta al razzismo

di Posted on
Condivisioni

Madiba, così tutti chiamavano Nelson Mandela, il padre della lotta all’apartheid e premio Nobel per la pace nel 1993, una figura simbolo della difesa della libertà.

Un leader che non solo ha abbracciato e guidato la lotta armata ma anche un uomo che con il suo messaggio di perdono e riconciliazione ha saputo trattenere il suo Paese dal precipitare in un temuto baratro di vendetta e di sangue.

Un uomo coraggioso che per festeggiare i suoi 93 anni aveva chiesto 67 minuti di buone azioni e 67 idee per compierle così come 67 erano gli anni che aveva trascorso a servizio del popolo sudafricano e del mondo.

Adesso riposa in pace, la nostra nazione ha perso un grande figlio”: così Jacob Zuma, presidente del Sudafrica, il 5 dicembre 2013 ha dato la notizia della scomparsa di Mandela in un commosso discorso televisivo.

Non sono profeta ma umile servitore: ripercorriamo insieme attraverso il videotributo del Wall Street Journal i messaggi  di questo grande uomo:

(Fonte video e immagini: Repubblica)

PER APPROFONDIRE: Nelson Mandela e i “67 minuti di buone azioni”