Mare inquinato, bagni proibiti alla Feniglia | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Mare inquinato, bagni proibiti alla Feniglia

di Posted on
Condivisioni

Il Comune di Orbetello (Grosseto), in zona Argentario, ha emesso un’ordinanza che da sabato vieta la balneazione sul litorale della Feniglia, in seguito agli esiti degli accertamenti Arpat. Lo stop è temporaneo.

CAUSA SCARICHI – «Si segnala che, a seguito dei prelievi periodici dell’Arpat nelle acque di balneazione – si legge nell’ordinanza firmata dal sindaco Monica Paffetti -, è stata rilevata la non conformità del campione prelevato lungo il litorale della Feniglia, a circa 2 chilometri di distanza dal promontorio di Ansedonia». L’inquinamento non è attribuibile a sversamenti fognari o fenomeni analoghi. Si ritiene infatti che la causa possa essere attribuita allo scarico in mare da parte di qualche imbarcazione.