Questo sito contribuisce all'audience di

L’ottica giusta: gli occhiali riciclati del M.A.C.

Condivisioni

Occhio a questa iniziativa. Anche il Movimento apostolico ciechi (M.A.C.) si candida al Premio Non Sprecare, con un’iniziativa intelligente e sicuramente lungimirante. In sintesi, il M.A.C. ha inaugurato all’interno delle sue strutture milanesi un centro di raccolta di occhiali usati, che interessa tutto il territorio nazionale e in particolare i soci del Movimento, le parrocchie, i negozi di ottica e le altre aziende del settore. Gli occhiali raccolti vengono disinfettati, graduati e spediti presso i centri o le missioni che ne faranno richiesta: in genere sono soprattutto destinati ad extra-comunitari e disoccupati. I volontari del M.A.C. Procederanno con una visita oculistica e quindi coadiuveranno l’interessato a scegliere il paio di occhiali che meglio gli si adatta. Tanto per fare un esempio della portata dell’iniziativa, finora nel primo semestre 2011 sono stati spediti presso le sole missioni africane circa quattromila paia di occhiali, di cui tre quarti erano “da sole”.