La bici che si trasforma in carrello della spesa | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

La bici che si trasforma in carrello della spesa

di Posted on

La vita quotidiana nelle nostre città  è spesso frenetica e poco sostenibile, complice anche un alto livello di traffico, che è nocivo non soltanto per l’ambiente ma anche per la nostra salute e per il nostro umore. Per sopravvivere allo stress e contribuire in modo attivo alla salvaguardia ambientale bisogna davvero essere responsabiliflessibili e, in un certo senso, anche “convertibili”. Come dimostra un interessantissimo concept creativo ed eco-sostenibile che potrebbe venire incontro alle nostre quotidiane esigenze di mobilità metropolitana: stiamo parlando di Ville, il progetto che lo scorso gennaio ha conquistato la medaglia di bronzo al contest Idea Design 2010, promosso ogni anno dalla Industrial Designers Society of America.

Ville è un’originale bicicletta pieghevole, con tanto di comodo cestino portaoggetti, che presenta una caratteristica davvero speciale: in poche semplici mosse, si converte da mezzo di trasporto quotidiano in pratico carrello da supermercato.

Una piccolo capolavoro di design che consente di risolvere in un colpo solo i problemi della mobilità cittadina e del parcheggio e di risparmiare anche un po’ di tempo.

 

Shares

Shares