Istanbul, capitale della mobilità sostenibile entro il 2011 | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Istanbul, capitale della mobilità sostenibile entro il 2011

di Posted on
Condivisioni

E’ stato siglato un protocollo d’intesa tra la Renault e la controllata di servizi energetici, Istanbul Enerji, al fine di promuovere l’utilizzo dei veicoli elettrici nella citta’ turca.
E’ stato firmato ieri un Memorandum of Understanding (MoU) tra la nota casa automobilistica Renault e la Istanbul Enerji, una controllata della Istanbul Metropolitan Municipality con l’obiettivo di diffondere l’uso dei veicoli elettrici nella capitale turca. Il protocollo e’ stato sottoscritto da Adnan Celik, Managin Director di Istanbul Enerji, Ibrahim Aybar, Ceo di Renault MAIS e Tarik Tunalioglu, Managing Director di Oyak Renault alla presenza del Sindaco di Istanbul, Kadir Topbas.
Nel programma dell’iniziativa e’ prevista la distribuzione, a partire dal 2011, di una rete di servizi per la ricarica delle auto elettriche nel comune di Istanbul, oltre allo sviluppo di tutte le infrastrutture necessarie. Sono gia’ stati avviati i lavori preliminari al lancio del progetto tramite l’istituzione di un gruppo di lavoro che avra’ il compito di suggerire idee relativamente a: sviluppo di un maggior numero di progetti che possano incrementare l’utilizzo delle auto elettriche ad Istanbul; installazione e sviluppo di un efficiente rete di ricarica di tali veicoli; sviluppo di progetti speciali per spazi pubblici e citta’; analisi dei regolamenti in materia di installazione e funzionamento dei veicoli e delle stazioni di ricarica. Scopo ultimo dell’intesa migliorare la qualita’ della vita della citta’, riaffermando l’identita’ e la singolarita’ della capitale turca.