Questo sito contribuisce all'audience di

In Perù un depuratore porta l’acqua nel deserto

Condivisioni

Un sistema che sfrutta l’umidità dell’aria, la raccoglie e la filtra per trasformarla in preziosissima acqua potabile. È la soluzione messa a punto a Lima, capitale del Perù, per affrontare il problema dell’approvvigionamento idrico che affligge la maggioranza degli abitanti del Paese sudamericano.

LEGGI ANCHE: Acqua: due indiani la portano nei villaggi con wc a basso consumo

Un progetto realizzato grazie alla collaborazione tra l’agenzia Mayo DraftFCB e la Universidad de Ingenieria y Tecnologia: l’impianto, che ha una forma molto simile a quella di un cartellone pubblicitario, ha radicalmente trasformato le abitudini della popolazione della zona, come confermano le testimonianze raccolte in questo servizio realizzato da TMNews.