In Canada sono in arrivo le banconote di plastica ecologica | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

In Canada sono in arrivo le banconote di plastica ecologica

di Posted on
Condivisioni

Quante volte vi è capitato di inserire una banconota un po’ sgualcita dentro una macchinetta e di ritrovarvela puntualmente in mano? O di trovarle attaccate, anche malamente, con dello scotch, rischiando di non poterle utilizzare?

Tutto questo, a breve, in Canada non accadrà più. Mark Carney, governatore della Banca del Canada, infatti, ha presentato recentemente la nuova banconota di plastica: più sicura, più economica e più ecologica.

“Ma plastica ed ecologia non vanno molto d’accordo”, penserà la maggior parte di voi. Tuttavia, i nuovi dollari canadesi, oltre ad essere due volte più resistenti, e dunque più duraturi, di una banconota di carta, saranno composti da polimeri riciclabili al 100%. Un’idea utile anche a combattere i falsari, vista l’estrema difficoltà a produrne copie non autentiche.

Durante la presentazione ufficiale, Carney ha mostrato la banconota da 100 dollari canadesi, descrivendone ogni minimo dettaglio: stampate su un substrato di polimeri, si caratterizzano per un’ampia zona trasparente che ospita un complesso ologramma visibile da entrambi i lati. Il taglio in circolazione riporterà sul lato principale l’effige di Sir Robert Borden, primo ministro del Canada tra il 1911 e il 1920, mentre, sul retro, verrà celebrata la scoperta dell’insulina da parte dello scienziato canadese Frederick Banting. In tempo di crisi … vedremo se sarà una buona idea o meno.

Ecoseven