Questo sito contribuisce all'audience di

Il Wwf lancia l’Earth hour sul web per condividere le azioni salva-pianeta

di Posted on
Condivisioni

È on-line la piattaforma globale per condividere la propria azione in aiuto del Pianeta per l’Earth hour del Wwf.

Lanciata a livello mondiale e anche in Italia sul sito www.wwf.it/oradellaterra/beyondthehour.htm l’Ora della Terra sul web è la piattaforma composta da un "mosaico interattivo per il clima», tradotto in 11 lingue, attraverso cui individui, istituzioni, organizzazioni e imprese possono raccontare le proprie azioni concrete per dare al mondo un futuro più sostenibile.

Con questo passo sul web, che in pochi giorni di sperimentazione ha già ricevuto oltre 1.000 esempi di buone pratiche, si apre una nuova fase dell’Ora della Terra, l’evento mondiale per il clima in programma il 26 marzo alle 20,30 che spegnerà monumenti e luoghi simbolo.

«Il futuro – osserva Mariagrazia Midulla, responsabile clima ed energia del Wwf Italia – è un’azione concreta che può iniziare subito» a cominciare da case, negozi, uffici, scuole, imprese.

Testimonial che hanno abbracciato lo spirito dell’evento sono Marco Mengoni, e ora anche la giornalista e deejay, Paola Maugeri. Sul versante delle imprese il gruppo Sofidel (marchio Regina), per esempio, ha investito in tre anni circa 16 milioni di euro per ridurre del 26% entro il 2020 le proprie emissioni di CO2 rispetto al 2007; mentre UniCredit ha avviato un programma di riduzione delle emissioni dirette, lavorando con uffici e dipendenti per l’obiettivo di un taglio del 30% entro il 2020; e in quindici anni Electrolux ha ridotto i consumi di acqua del 30%, di energia del 25% e i rifiuti del 45%.