Questo sito contribuisce all'audience di

Il riscaldamento globale minaccia la pesca

di Posted on
Condivisioni

La pesca sara’ il settore economico che risentira’ maggiormente dei cambiamenti climatici nei prossimi anni. A sostenerlo e’ uno studio dell’universita’ canadese British Columbia pubblicato dalla rivista Nature Climate Change. Negli ultimi cento anni il mare e’ diventato piu’ caldo e piu’ acido e l’inquinamento e la pesca eccessiva hanno avuto un forte impatto sulle specie marine: molte si stanno spostando verso i poli e in acque profonde; quelle che vivono nelle acque piu’ calde hanno dimensioni inferiori e tassi di mortalita’ piu’ elevati. Il risultato della ricerca e’ una mappa che indica equatore, tropici e Mediterraneo come le zone che potrebbero subire perdite delle rese superiori al 50%.