Questo sito contribuisce all'audience di

Organizzare il pranzo di Ferragosto in modo sano, leggero e soprattutto non sprecone

Come affrontare questa occasione senza eccessi alimentari all'insegna del non spreco: così possiamo mantenerci in forma e in salute ma senza rinunciare alla buona tavola in compagnia

di Posted on
Condivisioni

ORGANIZZARE IL PRANZO DI FERRAGOSTO –

Se questo Ferragosto non andrete a mangiare al ristorante e avete intenzione di preparare da voi il pranzo, magari sfruttando gli spazi all’aperto di una casa al mare o in campagna, ecco alcuni consigli per organizzarlo. Una bella tavolata a Ferragosto, è quel che ci vuole: si tratta di una giornata di festa che scandisce il tempo dell’estate e ci ricorda che ancora per qualche settimana potremo goderci sole e relax. L’ideale, in perfetto stile Non sprecare, è farlo evitando gli sprechi e condividendo il proprio tempo con la famiglia e gli amici in maniera sana e divertente. Questo è il primo consiglio che ci dà la nostra dietista di fiducia, la dottoressa Sara Campolonghi, psicologa ed esperta in salute alimentare.

PER APPROFONDIRE: Pesto fatto in casa, la ricetta della tradizione ligure

CONSIGLI PRANZO DI FERRAGOSTO –

“Ferragosto è una specie di capodanno estivo, con gli eccessi gastronomici del caso! Ma come goderselo in salute, senza sprechi ed eccessi inutili? Per cominciare, evitiamo di arrivare famelici al pranzo facendo uno spuntino di frutta fresca a metà mattina, e iniziando il pasto con un abbondante contorno di verdure o un’insalata mista“.

LEGGI ANCHE: Vacanze a Ferragosto: idee per un viaggio low cost in città, al mare o in montagna

PRANZO DI FERRAGOSTO IN MONTAGNA –

Via libera a polente e grigliate, ma Campolonghi ricorda:Assaggiamo un po’ di tutto senza rinunce, ma in piccole porzioni e scegliamo i piatti che ci piacciono di più, limitando fritti, salumi, formaggi e dolci che finirebbero per appesantirci. Dopo pranzo non cediamo alla tentazione del pisolino! Coinvolgiamo parenti ed amici in una bella passeggiata o per un giro in bicicletta, sarà tempo ben speso in movimento e in compagnia, e ci sfarà sentire molto meglio”.

PER SAPERNE DI PIÙ: Ricette con gli avanzi, tante idee per non sprecare l’insalata di riso

COME TORNARE IN FORMA DOPO LE FESTE –

E dopo gli eccessi di Ferragosto come rimetterci in forma e sentirci più leggeri? “Per prima cosa evitiamo di digiunare o affamarci: se ricominceremo a nutrirci in maniera equilibrata riprenderemo presto il ritmo e la forma giusta. E allora via libera ai piatti unici con tante verdure di stagione, insalate di cereali integrali, legumi e verdure, pesce al vapore, frutta fresca dissetante”. Infine, non dimentichiamo di muoverci di più con escursioni, nuotate e passeggiate in compagnia.

LEGGETE QUI: Tante ricette per preparare gustosi piatti unici estivi