Ricetta macedonia - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Macedonia di frutta: la ricetta con le noci e la variante al rosmarino di un dessert perfetto anche a colazione

Due ricette dal sapore davvero speciale, al rosmarino e con il limoncello e le noci: un dessert perfetto per mantenersi in forma e in salute senza rinunciare al gusto

di Posted on
Condivisioni

RICETTA MACEDONIA 

Sana e nutriente oltre che molto gustosa, la macedonia è l’ideale per convincere i bambini che spesso fanno i capricci di fronte alla frutta, a gustare arance, mandarini, uva, kiwi, ananas e tanti altri alimenti così importanti per la loro crescita sana e in salute. Può essere servita come delizioso dessert dopo pasto ma anche come sfiziosa merenda o spuntino. Inoltre, per iniziare bene la giornata e fare un carico di vitamine, energia e sali minerali, la si può proporre come prima colazione.

LEGGI ANCHE: Macedonia di pesche e more con granella di mandorle, un dessert ricco di proprietà benefiche

RICETTA MACEDONIA DI FRUTTA FRESCA 

La ricetta prevede l’utilizzo del limoncello fatto in casa che rende la macedonia particolarmente aromatica, saporita e invitante. Ma, se viene consumata anche da bambini, consiglio l’utilizzo di una spremuta di agrumi come pompelmo rosa, mandarino, cedro o arancia: oltre a non essere alcolica arricchisce la macedonia di sapore delicato ma intenso e di vitamina C. Utilizzate, se possibile, frutta biologica oppure lavatela molto bene in modo da non dover togliere le bucce: contengono le stesse proprietà nutrizionali presenti nella frutta. Così facendo, poi, eviterete anche inutili sprechi alimentari. Per addolcire la macedonia potete usare, in sostituzione dello zucchero, miele di acacia oppure fruttosio o ancora zucchero di canna.

MACEDONIA DI FRUTTA: RICETTA CLASSICA 

Questa macedonia viene resa ancora più golosa dall’aggiunta di gherigli di noci che creano un contrasto molto piacevole con la loro croccantezza e la morbidezza della frutta. Le noci sono anche molto energetiche e ricche di vitamina E oltre che di vitamine del gruppo B. Contengono altresì una percentuale importante di antiossidanti e di Omega 3 e alcune sostanze in grado di abbassare il colesterolo.

PER SAPERNE DI PIÚ: Macedonia al forno con mirtilli, una ricetta utile per i bambini

RICETTA MACEDONIA CON NOCI 

Vediamo insieme, passo per passo, la ricetta della macedonia di frutta con noci:

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 200 gr di ananas pulito
  • 100 gr di pesche
  • 100 gr di uva
  • 100 gr di prugne spaccatelle
  • 100 gr di prugne Florentia
  • Una manciata di mirtilli appassiti
  • Una manciata di gherigli di noci
  • 1 bicchierino di Limoncello
  • 4 cucchiai di zucchero

??????????

PREPARAZIONE

Per prima cosa mettete a bagno i mirtilli in acqua e lasciateli riposare per una mezz’ora.

??????????

Nel frattempo preparate la macedonia. Tagliate a pezzetti l’ananas fresco pulito.

??????????

 – Lavate ed asciugate la frutta. Togliete il nocciolo alle prugne, tagliatele a pezzetti e unitele all’ananas.

??????????

Aggiungete le pesche private del nocciolo, ma non della buccia, e tagliate anch’esse a pezzettini.

??????????

Infine unite gli acini di uva tagliati a rondelle e ai quali avrete tolto i semini.

??????????

Aggiungete i gherigli delle noci tagliati a metà.

??????????

Spolverizzate con lo zucchero.

??????????

Unite i mirtilli insieme alla loro acqua.

??????????

Bagnate con il limoncello. Quindi mescolate la frutta delicatamente, coprite la terrina con un coperchio e mettetela in frigorifero per almeno un paio di ore.

??????????

Al momento di servire, toglietela dal frigorifero e mescolate bene ma delicatamente.

??????????

Distribuite la macedonia in coppette di vetro o cristallo, guarnite con mezzo gheriglio di noce oppure con una noce intera e portate in tavola. Ora potete assaporare la macedonia di frutta con le noci e buon appetito.

??????????

RICETTA MACEDONIA AL ROSMARINO

Ed ecco ora un’altra variante deliziosa della macedonia, al rosmarino. Un fine pasto sempre molto gradito e originale.

MACEDONIA AL ROSMARINO

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • Frutta a piacere, in quantità adeguata, di stagione, con la sola concessione di inserire una bella armonia di colori
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 grammi di acqua
  • Mezzo limone
  • Qualche ramo di rosmarino fresco

Tempo di preparazione: quanto necessario per pulizia e taglio regolare della frutta

Tempo di cottura dello sciroppo: 15 minuti + il raffreddamento

PREPARAZIONE

  1. Preparare lo sciroppo facendo sobbollire lentamente lo zucchero nell’acqua per circa 15 minuti, facendo attenzione che l’acqua non si consumi troppo
  2. Spegnere la fiamma e immergere il rosmarino nel liquido bollente. Far raffreddare bene.
  3. Mondare la frutta e tagliarla in modo adatto per la macedonia: a dadini i frutti più compatti, eliminando i filamenti bianchi negli spicchi degli agrumi, dividendo gli acini d’uva ecc.
  4. Spruzzare man mano la frutta con qualche goccia di limone per evitare che si scurisca, rimescolando
  5. Porre la macedonia in frigorifero fino a mezz’ora prima di servirla.
  6. Addolcire la frutta con lo sciroppo freddo e profumato, dopo aver eliminato i rametti di rosmarino.

(Le ricette sono di Anna Rosa Augurio e Paola Bortolani)

DOLCI DELIZIOSI CON LA FRUTTA FRESCA, LE NOSTRE RICETTE:

LEGGI ANCHE: