Detersivi fai da te con aceto - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivi fai da te con l’aceto: una soluzione efficace ed economica per igienizzare la casa

Pratico, economico e soprattutto non inquinante, l’aceto bianco ha proprietà sgrassanti, disinfettanti ed è inoltre un ottimo deodorante naturale

di Posted on

DETERSIVI FAI DA TE CON ACETO

Tra i prodotti che in casa non mancano mai vi è senza dubbio l’aceto. Ottimo per dare un sapore deciso a numerose preparazioni, l’aceto è anche uno straordinario alleato nelle pulizie di casa: permette infatti di eliminare efficacemente lo sporco, senza la necessità di ricorrere a prodotti chimici.

Un ingrediente perfetto quindi, per la preparazione di tanti efficaci detersivi fai da te, e non solo. Sapete che l’aceto è ottimo per igienizzare frutta e verdura ed eliminare i cattivi odori dagli scarichi di bagno e cucina?

LEGGI ANCHE: Sapone fai da te con lisciva di cenere senza soda caustica. E solo con olio extravergine (Foto)

DETERSIVI NATURALI CON ACETO

Vediamo dunque come possiamo adoperare l’aceto per realizzare, in casa, dei detersivi fai da te:

  • Se volete un detergente delicato ed efficace, mettete a scaldare dell’acqua e poi aggiungete l’aceto, il limone, un poco di alcool e la scorza di un’arancia oppure qualche essenza profumata, se si vuole dare al composto un odore gradevole. Quando il liquido si sarò raffreddato, filtratelo con un colino e conservatelo in un contenitore di plastica con il tappo (magari di un vecchio detersivo esauritosi) o con lo spuzzino, se volete vaporizzarlo su piatti, pavimenti, mobili, sanitari e tanto altro. Se lavate i piatti in lavastoviglie, l’aceto sostituisce efficacemente il brillantante.
  • Spruzzate l’aceto bianco direttamente sulle piastrelle, i rubinetti del bagno o della cucina, i box doccia e lasciate agire per un pò; dopodiché, passateci sopra una spugnetta non abrasiva e poi risciacquate con la stessa, imbevuta di acqua calda: ogni traccia di calcare sparirà immediatamente e l’effetto sarà duraturo. Non utilizzate mai l’aceto sulle superfici di marmo o sul parquet, perché si rovinerebbero.
  • Se volete igienizzare e deodorare gli scarichi della cucina e del bagno, versatevi un bicchiere di aceto bianco all’interno e lasciate agire mezz’ora prima di risciacquare abbondantemente. Se invece gli scarichi hanno necessità d’essere sgorgati, versatevi una soluzione che consti di un bicchiere di sale fino, un bicchiere di bicarbonato di sodio e due bicchieri di aceto bianco. Lasciate agire per un po’ e alla fine versate acqua bollente.

DETERSIVI CON ACETO

  • Se vi è capitato di bruciare qualche pietanza e di ritrovarvi con pentole difficili da scrostare, riempitele con dell’aceto puro fino a coprirne il fondo e mettetele sul fuoco per qualche minuto: l’aceto ammorbidisce lo strato bruciato che potrete rimuovere facilmente con una spugnetta.
  • Con 150 millilitri di aceto di vino bianco mescolati a 250 millilitri di acqua distillata, preparerete un detergente ecologico in grado di far brillare vetri e specchi.
  • Con l’aceto potete disincrostare la vostra lavatrice: vi basterà farle fare un lavaggio a vuoto a 90°, aggiungendo una soluzione composta da 4 litri d’acqua e 2 bicchieri d’aceto.
  • Mischiate una parte di aceto bianco con due parti di olio d’oliva e avrete una mistura capace di “ringiovanire” e lucidare le vostre superfici in legno.
  • Per pulire a fondo frutta e verdura e liberarla dai residui di antiparassitari, lavatele con una soluzione contenente 2 cucchiai di aceto bianco per mezzo litro di acqua.
  • Per smacchiare i vostri materassi, realizzate una miscela con una parte di aceto bianco ed una parte di acqua calda, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Poi con una spugnetta immersa in questa soluzione, strofinate con molta energia l’alone fino a quando non si ridurrà. Asciugate infine all’aria aperta o con il phon.

DETERSIVI FAI DA TE, ALCUNE SOLUZIONI EFFICACI ED ECONOMICHE:

  1. Detersivo fai da te per pulire il bagno: soluzioni efficaci, ecologiche ed economiche
  2. Detersivo per piatti fai da te: la preparazione efficace ed ecologica che rispetta la pelle
  3. Detersivo fai da te per i pavimenti di casa: come prepararli con ingredienti naturali
  4. Detersivo fai da te per lavatrice: la ricetta con l’edera
Shares

LEGGI ANCHE:

1 Comment
  • Gabriella Ponti
    27.06.2013

    seguo diversi consigli di non sprecare, li trovo efficaci e praticabili. Metto in pratica, ad esempio ho fatto l ‘antimosche con l’oilo essenziale di eucalipto: funziona benissimo.
    Ieri ho preso l’olio di cedro atlantico, quello japan non si trova; per fare l’antitarme , ma non ho la vodka…la chiedo a mia mamma, e che non pensi male … aceto con menta macerata è fantasctico per le odiate zanzare..bravi, continuate cosi..

Shares