Questo sito contribuisce all'audience di

Insalata di germogli, la ricetta di un contorno povero di calorie e ricco di proprietà importanti

Arricchita con scaglie di mandorle, semi di girasole, ravanelli, carote e avocado, l’insalata di germogli è un contorno perfetto per i piatti a base di pesce e l’ideale per il pranzo nutriente in ufficio.

Condivisioni

RICETTA INSALATA DI GERMOGLI

Perfetta come antipasto o contorno, l’insalata di germogli è una fonte importante di sostanze nutritive preziose per la nostra salute. Poveri di calorie, i germogli di soia contengono infatti una buona quantità di fibre e vitamine B, C e K. Ecco allora come utilizzarli per la preparazione di una deliziosa insalata arricchita da scaglie di mandorle, semi di girasole, ravanelli, carote e avocado.

LEGGI ANCHE: Insalata di ravanelli con barbabietole e arance, la ricetta di un piatto colorato, nutriente e sano

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 20 gr di semi di girasole
  • 20 gr di scaglie di mandorle
  • 150 gr di edamame (fagioli di soia acerbi) surgelati
  • 15 ravanelli medi (140 gr)
  • 1 cavolo rapa medio (100 gr)
  • 1 carota media (100 gr)
  • 120 gr di germogli di fagioli mung (o soia verde)
  • 2 grossi avocado maturi (280 gr)
  • 20 gr di foglie di coriandolo tritate

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO

  • 1 cucchiaino di purea di umeboshi (condimento giapponese a base di prugne salate)
  •  1 cucchiaio di aceto di vino di riso
  • 1 cucchiaio di succo di lime
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 2 cucchiaini di zucchero superfine
  • 1 scalogno piccolo
  • 3 cucchiai di olio di girasole
  • Sale

PREPARAZIONE

  1. Tagliate i ravanelli a fette rotonde spesse 2 millimetri, pelate il cavolo e la carota e tagliateli a strisce sottili. Pelate anche gli avocado e poi tagliateli a dadini da 1,5 cm di lato. Tritate lo scalogno.
  2. Preriscaldate il forno a 150-170° C. Distribuite i semi di girasole e le mandorle su una teglia piccola e fate cuocere per circa 15-20 minuti fino a quando non risultano dorati. Fate raffreddare.
  3. Radunate tutti gli ingredienti per il condimento in una ciotola, insaporite con 1/3 di cucchiaino di sale. Mescolate bene e mettete da parte.
  4. Portate a ebollizione una pentola d’acqua media, versate gli edamame, riportate a bollore e poi scolate subito sotto un getto di acqua fredda. Scuotete bene gli edamame per asciugarli e poi riponeteli in una ciotola grande con il resto degli ingredienti.
  5. Versate il condimento, mescolate e servite.

INSALATE, TANTE RICETTE DELIZIOSE: