Al Liceo, un mercatino di solidarietà | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Al Liceo, un mercatino di solidarietà

Condivisioni

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma, alunni e insegnanti si sono impegnati a Non Sprecare con un’idea semplicissima: allestire un mercatino delle pulci. Nel mercatino di Solidarietà vengono venduti oggetti usati (che spesso vengono donati anche dai negozi della zona), ad alunni, genitori e colleghi, a volte anche al quartiere. Non solo bambole vecchie e cartoline da collezione, in esposizione sulle bancherelle del Liceo si trovano soprattutto i manufatti del Laboratorio di artigianato solidale, in cui i ragazzi – coordinati dagli insegnanti – producono borse con stoffe recuperate, lavorano lane donate dalle nonne, rinnovano oggetti con la tecnica del decoupage e del pirografo. Il ricavato della vendita va a sostenere iniziative di cooperazione internazionale o altri progetti di valenza umanitaria come quelli di Emergency o Medici senza Frontiere.