Questo sito contribuisce all'audience di

Aci Bonaccorsi (CT), primo comune siciliano virtuoso!

di Posted on
Condivisioni

Il Comune di Aci Bonaccorsi (CT) e’ il primo comune siciliano ad entrare a far parte dell’Associazione dei Comuni Virtuosi, oltre a rappresentare il 39 socio della rete.
Ubicato nelle ultime propaggini del versante sud-orientale dell’Etna e’ un naturale balcone sullo Jonio. La posizione collinare e l’orizzonte orientale esposto verso il mare rendono il clima mite e godibile.
Nelle scorse settimane il Comune ha deliberato l’adesione all’Associazione, approvando lo Statuto e il Manifesto dei Comuni Virtuosi.
Raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, approvazione del bilancio sociale, sperimentazione del bilancio partecipativo, Carta dei giovani, sono solo alcune delle buone prassi virtuose messe in campo dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Dott. Vito Di Mauro, in carica dal 2007.
I Comuni virtuosi “sbarcano” dunque in Sicilia, e mettono un’altra bandierina in quel Sud troppo spesso liquidato come zona depressa e arretrata del Paese, priva di inventiva e voglia di mettersi in gioco. L’esempio di Aci Bonaccorsi, e dei tanti nostri soci meridionali, dimostrano esattamente il contrario.
Non e’ un caso se l’Associazione ha deciso di celebrare la cerimonia conclusiva del Premio Comuni a 5 stelle per il secondo anno consecutivo in un paese socio del Sud: dopo Camigliano (CE) nel 2009 e’ la volta del Comune di Bisignano (CS), che ospitera’ la kermesse il prossimo sabato 4 settembre 2010. Domenica prossima, al Tg1 delle 13.30, l’esperienza del comune virtuoso di Torraca (SA) al telegiornale.
Avanti tutta sulla strada del buon senso!