Ricette da fare in quarantena - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cucinare ai tempi del coronavirus: ecco qualche ricetta da fare in quarantena

Dagli antipasti ai dolci, una raccolta di ricette che si possono preparare con ingredienti di recupero, che abbiamo già in frigo o in dispensa. Conciliando le poche uscite per la spesa con il mangiare sano e goloso. Riscoprendo la semplicità

Nei giorni del del lockdown, la chiusura quasi totale del paese, dobbiamo attenerci alle disposizioni e limitare all’essenziale le uscite. Sono consentite soltanto le spese per i beni essenziali e di prima necessità, e solleva molti interrogativi etici e sanitari anche il delivery del cibo: spesso i fattorini lavorano in assenza di dispositivi di protezione individuale, e molti di noi stanno scegliendo di non utilizzare il servizio di consegna a domicilio di pasti pronti come pizza o panini. Riscopriamo la cucina, dunque, e il piacere di preparare piatti appetitosi per la famiglia, complice anche il maggiore tempo a nostra disposizione.  Conciliando l’esigenza di alimentarci con la minore disponibilità di cibi freschi, mettendo mano alla dispensa o agli avanzi che abbiamo in frigo. Scopriremo una serie di ricette golose, facili e sfiziose. Dall’antipasto al dolce.

LEGGI ANCHE: Dispensa, come tenerla in ordine. Ogni prodotto va nel suo spazio. Potete pulirla passando un panno con acqua e aceto sugli scaffali (foto)

RICETTE DA FARE IN QUARANTENA

Ecco qualche esempio di cosa cucinare con quello che si ha in casa, dall’antipasto al dessert.

FOCACCIA CON POMODORINI

Uscendo poche volte a settimana, la prima cosa che può andare buttato è il pane, che non possiamo avere fresco tutti i giorni. Il rischio dello spreco è altissimo, ma se abbiamo dieci minuti possiamo preparare questa focaccia facilissima, da farcire con pomodorini. Che, in frigo, non mancano mai. Servita calda insieme a del formaggio, o a quadretti fredda, è perfetta come antipasto e per l’aperitivo.

ANELLI DI CIPOLLA FRITTI

Gustosi e croccanti, ottimi se accompagnati con ketchup o maionese fatti in casa, gli onion rings sono anche semplici e veloci da preparare: ingrediente principale è la cipolla, che abbiamo tutti in abbondanza nelle nostre dispense e che è ricca di proprietà benefiche per la salute.

FRITTATA DI PASTA AVANZATA

Perfetta come antipasto o piatto unico accompagnata da un contorno, è ottima per riutilizzare sia la pasta già cotta avanzata nei giorni precedenti, sia tutti i formati di pasta avanzati nel fondo delle scatole.  Se abbiamo conservato in congelatore degli asparagi, o li abbiamo comprati in scatola, abbiamo anche la possibilità di preparare una variante con gli asparagi.

Se desiderate una ricetta ancora più sfiziosa, potete dedicare del tempo a creare, con la pasta avanzata dal pranzo del giorno precedente, una“finta pizza”.

ricette da fare in quarantena

CUCINA IN QUARANTENA

MINESTRA DI LENTICCHIE

Un primo piatto perfetto per consumare i legumi, che sono facili da conservare o da acquistare nella corsia dello scatolame. Ottima da mangiare con la pasta o con i crostini di pane, è sana e nutriente, ricca di proteine, vitamine e nutrienti essenziali.

LINGUINE TONNO E LIMONE

Piatto salva-pasti per eccellenza, per prepararlo possiamo finalmente utilizzare le scatolette di tonno che abbiamo in dispensa: non solo nell’insalata, ma per un primo piatto da chef. Saporitissimo, che è possibile arricchire con olive e capperi, che abbiamo sempre in frigo.

PASTA E PATATE

La ricetta originale napoletana della pasta e patate.Un piatto dal sapore unico che permette di recuperare i diversi formati di pasta avanzati sul fondo delle buste. Secondo i nostri gusti, possiamo aggiungere anche provola e prosciutto tagliato a dadini.

UOVA FARCITE

Un piatto semplice e pratico da preparare, molto versatile, ottimo come antipasto ma anche come secondo leggero e e meno elaborato. Le uova farcite, nella versione che vi proponiamo con questa ricetta, non possono mancare nel menù della cucina della quarantena, perché usano tonno in scatola e ingredienti che è possibile acquistare e conservare.

FRITTELLE DI CAVOLFIORE

Quando acquistiamo il cavolfiore, bolliamolo e congeliamolo. Ci verrà più semplice pensare alla cena, decidendo in un lampo di preparare una vera e propria delizia, le frittelle di cavolfiore. Ideali per portare in tavola un piatto leggero ma nutriente e gustoso. Semplici da preparare e arricchite dalla presenza delle cipolline tra gli ingredienti, le frittelle di cavolfiore senza uova si abbinano perfettamente a un contorno per una cena completa e in poco tempo.

POLPETTE DI SGOMBRO

Il pesce è importante nella dieta, anche in tempi di quarantena. Di certo è difficile conciliare le poche uscite con la freschezza del pesce, ma possiamo sopperire acquistando sgombro, tonno e salmone affumicato, ottimi da conservare e utilizzare per cucinare piatti sani e ricchi di gusto.

PER APPROFONDIRE: Cucina circolare, tutti i segreti e le migliori ricette. Sprechi zero, risparmi importanti e tanto divertimento ai fornelli (foto)

RICETTE CUCINA IN QUARANTENA

Ancora qualche ricetta di contorni e dessert non spreconi, svuota-frigo e svuota-dispensa.

PATATE SABBIOSE AL FORNO

Una ricetta semplicissima e veloce che ci permette di portare in tavola un contorno gustoso e saporito in poco più di 20 minuti. Ideale se abbiamo delle erbette un po’ appassite da consumare in frigo o del pane raffermo in dispensa.

INSALATA DI FAGIOLI

Preparato in pochissimi minuti insieme a crostini di pane, grissini o olive nere, è perfetta con i fagioli borlotti, ma anche cannellini o fagioli bianchi di spagna. Secondo il nostro gusto l’insalata si può arricchire con degli fettine sottili di cipolla rossa.

ricetta insalata di fagioli

TORTA ALLE PERE

Se in questi giorni abbiamo delle pere mature nella fruttiera e dello yogurt in frigorifero prossimo alla scadenza, ecco una ricetta di una torta soffice, vegan e non sprecona, per non buttare ma recuperare il cibo non più freschissimo.

TORTA DI CAROTE

La versione vegan, e semplicissima, della torta di carote, buona come quella che ci preparava la nonna a merenda.  Sana e golosa,  è priva di qualsiasi alimento di origine animale, cosa che la rende un dolce perfetto per ci segue un’alimentazione vegetariana o vegana.

CREMA AL CAFFÈ 

Nelle case degli italiani e delle italiane il caffè non manca mai: perché non utilizzarlo anche per un dessert da leccarsi i baffi? Così possiamo utilizzare anche quella confezione di panna da montare che è lì nel frigo e che vediamo ogni volta che apriamo lo sportello.

RICETTE CON GLI AVANZI:

 

 

 

 

Shares