Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Il miele protegge dai pesticidi. È un vero antibiotico naturale

I polifenoli del miele inibiscono la formazione di radicali liberi e attivano i sistemi di riparazione del Dna. Il test è stato fatto su un gruppo di agricoltori della Val di Non, dove l’agricoltura è molto intensiva.

Condivisioni

MIELE ANTIBIOTICO NATURALE –

Ancora buone notizie per gli amanti del miele, specie per gli agricoltori che lavorano nei campi e sono costretti all’uso, molto pericoloso per il Dna e per la salute, dei pesticidi.

LEGGI ANCHE: Miele e curcuma, un rimedio naturale contro i mali di stagione

RUOLO POLIFENOLI MIELE –

Uno studio del Consorzio nazionale apicoltori, in collaborazione con la nutrizionista Renata Alleva, dimostra come i polifenoli nel miele proteggono l’organismo umano dai fitofarmaci utilizzati nell’agricoltura intensiva.

Di fatto il miele svolge una preziosa funzione di antibiotico naturale. Spiega Renata Alleva: «Abbiamo misurato polifenoli e potere antiossidante del miele di acacia, castagno, frutti di bosco e arancio. L’estratto di miele ha inibito la formazione di radicali liberi e attivato i sistemi di riparazione del Dna».

LA RICERCA –

Il test è stato fatto dando miele di bosco biologico, per dieci giorni, a un gruppo di abitanti della Val di Non, che lavorano nelle aree agricole più esposte alle coltivazioni intensive e all’uso dei fitofarmaci. E il risultato è stato straordinario: l’accumulo dei danni del Dna è stato osteggiato dal miele, che ha contrastato le alterazioni indotte dall’ambiente.

PER APPROFONDIRE: Miele in barrique, così Giorgio Poeta lo produce in Italia e lo vende in tutto il mondo