L'inquinamento fa nascere bambini asmatici | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

L’inquinamento fa nascere bambini asmatici

di Posted on

L’inquinamento atmosferico, in particolare quello delle citta’, provoca mutamenti genetici nel feto e aumenta il rischio di sviluppare l’asma una volta che il bambino e’ nato.
Lo studio condotto presso il Centro per l’Ambiente e la Genetica dell’Universita’ di Cincinnati ha messo in evidenza il collegamento tra l’asma nei bambini e un gene. Per la ricerca e’ stato analizzato il sangue del cordone ombelicale di 56 bambini a cui si e’ associata una mutazione genetica dovuta all’esposizione all’inquinamento da traffico urbano.
Come riportato nelle rivista PLoS ONE, il gene e’ stato collegato ai sintomi di asma ed e’ “la prima volta che viene dimostrato come l’inquinamento influisca sui geni” hanno detto gli scienziati. Il gene oggetto dello studio e’ il gene ACSL3, che si manifesta nei polmoni.
Gia’ si sapeva che i bambini che vivono in zone inquinate o ad alta densita’ di traffico mostrano una maggiore incidenza di asma, ma quello che ancora non si sapeva e’ che questo aveva a che fare con un gene, dicono gli esperti. Lo studio ha evidenziato come le madri esposte all’azione degli idrocarburi policiclici aromatici (PAHs) durante la gravidanza mostrino significative variazioni nei processi chimici che controllano l’attivazione del gene.
Anche se la ricerca necessita di ulteriori e piu’ approfonditi studi, i ricercatori sono convinti che rilevare le modifiche al gene ACSL3 possono contribuire alla diagnosi precoce di asma collegate all’inquinamento.
Il dottor Dr Shuk-mei, direttore dello studio, ha dichiarato: “I nostri dati supportano l’idea che le esposizioni ambientali possono interagire con i geni durante un periodo chiave che puo’ portare allo sviluppo della malattia piu’ avanti con gli anni poiche’ i tessuti sono stati riprogrammati in questo modo. Individuare precocemente i segni di un possibile sviluppo della malattia puo’ aiutare a prevenire il 25% di rischio per i bambini che vivono in zone altamente inquinate”.
Per prevenire e’ possibile analizzare il cordone ombelicale per vedere se il gene e’ stato modificato. In questo modo si puo’ agire con anticipo.

Shares