Questo sito contribuisce all'audience di

Amazon: ecco l’e-book di seconda generazione

di Posted on
Condivisioni

Quando a scomodarsi e’ un maestro del thriller come Stephen King
significa che l’evento e’ di quelli con la “e” maiuscola. E visto che il
soggetto di mestiere fa lo scrittore ecco che l’happening andato in
scena stamattina alla Morgan Library and Museum a New York non poteva
che avere a che fare con i libri.

Oggi e’ infatti il giorno di Kindle 2, la nuova generazione di
e-book di Amazon.com, il piu’ popolare fra i dispositivi elettronici per
la lettura di testi con i suoi circa 230mila titoli disponibili per il
download nell’omonimo negozio online. L’evento in questione ha per
questo meritato la prima pagina delle piu’ importanti testate on line
americane, Wall Street Journal in testa, e ha sancito la collaborazione
fra il grande romanziere e il piu’ grande sito di e-commerce al mondo,
che a King pare abbia commissionato una storia a forti tinte
tecnologiche in esclusiva per il nuovo Kindle. Che non tradendo le
attese si presenta rinnovato nel look e nelle funzionalita’, con
dimensioni piu’ compatte e il vanto di essere piu’ sottile del 25%
dell’iPhone.

La nuova creatura digitale di Amazon, al cui battesimo ha partecipato
anche il Ceo Jeff Bezos, sara’ ancora piu’ facile da usare grazie a un
controller di navigazione a cinque vie e garantisce a detta dei diretti
interessati una velocita’ di visualizzazione delle pagine superiore del
20% rispetto al modello precedente e un’autonomia delle batterie che
puo’ arrivare a due intere settimane con una sola carica. Altre
prerogative del lettore sono quindi le capacita’ di sincronizzazione che
in futuro metteranno in comunicazione il Kindle con altri dispositivi
mobili, la funzione sonora “text to speech” integrata, il supporto
esteso ai file in formato Pdf e la presenza di un dizionario di oltre
250mila parole.

Importanti miglioramenti sono stati apportati com’era lecito prevedere al display da sei pollicida 600 x 800 pixeldi risoluzione che nella nuova versione puo’ contare su 16 livelli di grigio anziche’ quattro, con tutti i benefici del caso per quanto riguarda la
leggibilita’ di testi e immagini. E per finire in bellezza il Kindle 2
ha fatto anche il pieno di memoria (fino a due Gbyte) per ospitare
oltre 1.500 libri contro la dote di 200 del lettore di prima
generazione.

La sfida iniziata 14 mesi fa, ha tenuto a precisare Bezos, continua
e non si ferma ai risultati gia’ ottenuti e nella fattispecie ai 500mila
pezzi venduti a tutto dicembre 2008 e ai 40mila titoli resi disponibili
per Kindle negli ultimi tre mesi, compresi la quasi totalita’ dei best
seller del New York Times. Il prossimo obiettivo e’ quello di rendere
accessibile in formato elettronico qualsiasi libro in qualsiasi lingua
mai stampato prima in soli 60 secondi.