Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

La migliore vitamina per le donne? Si chiama K2. Cancella le rughe, rafforza la pelle e le ossa. Naturalmente

Il consumo corretto è tra 25 e 50 mcq al giorno. Non sprecate soldi con prodotti industriali, si trova naturalmente nelle uova e nei formaggi. Una forma di prevenzione per carie e vene varicose. Interagisce con la A e la D.

di Posted on
Condivisioni

VITAMINA K2 BENEFICI

Il suo nome scientifico è Menachionone. Ma tutti la conosciamo come la vitamina K2, un vero elisir per la bellezza femminile, per conservare la pelle liscia, sana e luminosa. E per rallentare il processo di invecchiamento del corpo: tra le sue virtù, infatti, c’è quella di tenere lontane le rughe e di esercitare un’azione preventiva contro le carie e le vene varicose.  

LEGGI ANCHE: Bellezza fai da te, le migliori alternative naturali da preparare con ingredienti comuni

PROPRIETÀ E BENEFICI VITAMINA K2

Visto che si tratta di una delle vitamine più importanti per il target femminile, tutti i gruppi industriali del settore stanno moltiplicando le ricerche sui suoi benefici e sulle sue proprietà. Davvero tante.  Finora si è sempre pensato che le migliori qualità fossero legate alla pelle, e al contrasto naturale, grazie alla K2 dell’osteoporosi. Adesso invece la ricerca si è allungata in diversi campi. E si è scoperto che la K2, interagendo con altre vitamine come la A e la D, riesce anche a proteggere il cuore, è antiossidante e antinfiammatoria. Perfetta per i denti.

In commercio, e anche online, si trovano diverse confezioni industriali di questo prodotto, sotto forma di integratori alimentari. Premesso che la quantità giusta da prendere al giorno è tra i 25 e i 50 mcq, vi suggeriamo di non sprecare soldi con acquisti compulsivi di K2 e di assumerla, direttamente, attraverso cibi naturali e una dieta molto salutare.

ALIMENTI CON VITAMINA K2

Dove si trova la K2? Innanzitutto nei tuorli d’uovo, ma anche nei formaggi e nella maionese, preferibilmente fatta in casa. Questo fantastico rimedio naturale riesce anche a contrastare la fragilità ossea.

PER APPROFONDIRE: Uova, non credete ai falsi miti. Non fanno ingrassare. Semmai aiutano occhi e cuore

VITAMINA K2 E OSTEOPOROSI

La K2 è protagonista di quello che i medici definiscono “il paradosso del calcio”. Infatti, un’eccessiva calcificazione delle pareti arteriose porta rischi molto alti di malattie cardiovascolari, demenza e ictus, ma allo stesso tempo, anche una certa penuria di calcio nello scheletro del corpo umano riduce la funzionalità delle ossa.

A questo punto entra in gioco la K2, una vera vitamina intelligente. Nel senso che indirizza il calcio dove deve stare, per esempio nelle ossa, e lo elimina, perché pericoloso, dove non deve trovarsi, nelle pareti arteriose. E in questa efficacissima operazione interagisce con le vitamine A e D. Quindi: altro che farmaci integratori di calcio, un inutile spreco: nella vostra dieta comprendete uova e formaggi.

RICETTE POCO GRASSE A BASE DI UOVA: