Questo sito contribuisce all'audience di

Mantenere il cervello sano in eta’ avanzata

di Posted on
Condivisioni

Le cellule nervose possono rigenerarsi anche in eta’ avanzata.
Studi medici lo dimostrano e la scienziata Rita Levi Montalcini lo conferma con i suoi studi sul cervello e la sua stessa vita.

Ma per permettere al cervello di rigenerarsi occorre fare attenzione fin da quando si e’ giovani.
Una pratica certamente utile e’ quella di essere ‘presenti’ e ‘consapevoli’ alla vita. Ponendo attenzione nei piccoli gesti quotidiani, allenando la memoria, usando il cervello per il ragionamento logico e fantasioso.

L’attivita’ motoria e’ uno degli strumenti migliori per mantenere il cervello ossigenato. Non necessariamente bisogna fare uno sport, basta passeggiare ogni giorno per almeno mezzora a passo spedito per ossigenare il cervello e liberarlo quindi dalla stasi di pensieri negativi e circolari.
Il riposo poi e’ un fattore determinante… il buon riposo. Avere orari regolari ed un sonno sereno e’ importantissimo.

L’alimentazione aiuta anch’essa a mantenere un cervello sano e giovane. Frutta, verdura e frutta secca non dovrebbero mai mancare nella dieta quotidiana, cosi’ come bere molta acqua. Il cervello necessita di carboidrati (zuccheri) ed ossigeno per mantenersi in forma, perche’ da essi prende energia. La carenza d’ossigeno e’ dannosa, i fumatori in particolare impediscono una corretta ossigenazione del cervello. I carboidrati, cioe’ il glucosio nel cervello non dev’essere ne’ troppo ne’ troppo poco.

Sicuramente poi, ad aiutare il cervello a mantenersi giovane, e’ ‘pensare positivo’. Cioe’ avere un’attitudine proattiva e positiva nella propria vita. E’ scientificamente provato che il corpo delle persone felici e positive, capaci di non farsi sopraffare dai normali problemi della vita, sia piu’ sano e si mantenga piu’ giovane rispetto al corpo di chi tende a vedere ‘tutto nero’. Ogni pensiero negativo e’ come un alimento insano che introduciamo nel nostro organismo. Cio’ non significa che bisogna sforzarsi di essere felici. La felicita’ e’ un’attitudine, cercare sempre il lato positivo delle situazioni e prendere consapevolezza della bellezza e del dono che e’ la vita ha un valore importante per il nostro cervello, per la nostra stessa vita.

Ecco perche’ il cervello in eta’ avanzata puo’ essere sano, ecco perche’ anche in alcune persone centanarie e’ presente una grande lucidita’ mentale.

E possiamo farlo tutti.