Questo sito contribuisce all'audience di

Insetti, come difenderci con i rimedi naturali

Condivisioni

Non c’è cosa più odiosa dell’essere disturbati – quando si mangia, quando si dorme, quando si è infestati in casa o tra le ante dell’armadio – da insetti di vario genere e forma. Per non sprecare denaro nell’acquistare costosi spray – a volte anche intossicanti – si possono usare ingredienti semplici ed economici, basta seguire qualche piccolo accorgimento. Contro le mosche, mettete su un piatto dei chiodi di garofano interi, in precedenza bolliti, e tornate ad inumidirli quando necessario; contro le zanzare e insetti pungitori in generale la citronella in diffusione in genere fa miracoli, ma per il corpo,la lavanda è la soluzione migliore: diluitene l’essenza con un po’ di olio da massaggio. Esistono anche piante che le tengono lontane, facili da coltivare anche sul balcone di casa. Per mandare via le formiche, individuate la strada che percorrono dalla vostra dispensa al formicaio: a questo punto pucciate del semplice cotone di quello che usate per struccarvi e passatelo sulla scia. Gli insettini cambieranno strada. Per le tarme usare una spugna da trucco in una vaschetta con in aggiunta alcune gocce di olio di canfora: in questo modo avrete creato un diffusore da inserire in armadi e cassetti.