Eczema: cause, rimedi e prevenzione

Fattori ambientali, come l'umidità, e irritazioni da saponi e detersivi troppo aggressivi. Possono funzionare l'aceto, l'avena, e l'acqua con il sale

rimedi naturali dermatite atopica
L’eczema è un’irritazione della pelle che causa pruriti e arrossamenti, molto fastidiosi. Le cause sono diverse e comprendono anche una possibile reazione allergica. Ma sono diversi anche i rimedi naturali con i quali l’eczema può rientrare in tempi molto brevi.

Indice degli argomenti

ECZEMA

L’eczema porta prurito, anche molto fastidioso; arrossamento della pelle ; desquamazione; bolle, vescicole; erosioni; crosticine. La situazione tende a peggiorare per il fatto che diventa difficile resistere alla tentazione di grattarsi. Nella scienza medica, eczema e dermatite sono considerati due sinonimi,
 

CAUSE

Le cause dell’eczema dipendono anche dell’età.
  • In età infantile, arrossamenti e prurito possono comparire nelle zone delle pieghe della pelle: gomiti, ginocchia, collo. In questi casi la causa scatenante, di solito, è l’umidità.
  • In età più matura possono contare contatti urticanti, come quello con l’ortica.
  • Allergie da alimenti, da metalli o da fattori ambientali come acari, polvere e polline.
  • Alcune ricerche hanno dimostrato anche una base genetica-ereditaria dell’eczema.
  • Disidratazione.
  • Età avanzata.

DIAGNOSI

La diagnosi dell’eczema parte da una visita dermatologica, dopo la quale, in caso di una dermatite in forma allergica, si può procedere con la biopsia cutanea o alcuni test specifici. Come, per esempio, il Patch Test, grazie sarà  possibile individuare le sostanze che causano l’allergia.
 

RIMEDI

Tra i rimedi naturali contro l’eczema i più efficaci sono: l’aceto, l’acqua con il sale e l’avena.
ACETO
Può essere molto utile, in quanto i suoi livelli di PH sono vicini a quelli della pelle in buone condizioni di salute.
ACQUA E SALE
La combinazione di acqua e sale, applicata nella zona dove si avverte il prurito, serve sicuramente ad alleviarlo.
AVENA
Basta aggiungere un paio di cucchiai di avena  a tre litri di acqua di rubinetto.

CURE

Se non dovessero funzionare i rimedi naturali, e soltanto sulla base delle indicazioni del dermatologo, l’eczema può essere affrontato con prodotti specifici, in grado di ridurre il prurito e l’irritazione. Come per esempio creme all’ossido di zinco e al magnesio silicato. Tra i medicinali per l’eczema rientrano emollienti e antistaminici. In casi più gravi di dermatiti che hanno un’origine allergica, il dermatologo può prescrivere farmaci a base di cortisone, ma solo per un periodo limitato di tempo.

PREVENZIONE

La prevenzione dell’eczema è semplice, e parte da alcuni gesti quotidiani.
  • Evitare bagni e docce troppo prolungati e troppo caldi.
  • Non usare saponi aggressivi che impoveriscono la pelle e finiscono per eliminare un suo primo strato di protezione
  • Fare in modo che la pelle non diventi mai eccessivamente secca
  • Indossare indumenti con fibre naturali, a partire dal cotone, evitando prodotti a base di fibre sintetiche.

COME PROTEGGERE LA PELLE:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto