Come riciclare le cassette della frutta | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cassette della frutta, non sprecatele e trasformatele in librerie, cassettiere e porta vasi

Con il riciclo creativo potete dare anche delle belle fioriere da esterno e da interno. Prima del riuso è importante scartavetrarle ed eliminare residui di sporco

Con le cassette della frutta si possono realizzare moltissimi oggetti funzionali ed anche esteticamente accattivanti.

COME RICICLARE LE CASSETTE DELLA FRUTTA

Le cassette si possono facilmente reperire dal fruttivendolo oppure nei supermercati che, solitamente, dopo aver collocato le frutta negli appositi banchi, le gettano via. Basta poi pulirle quel tanto che basta ad eliminare i residui di sporco e scartavetrarle per togliere via le piccole schegge di legno che sono pericolose. Fatto ciò, le cassette acquistano un aspetto levigato e sono pronte per essere trasformate in ciò che vi aggrada di più.

LEGGI ANCHE: Tante idee per riutilizzare con fantasia un vecchio scolapasta

RICICLO CASSETTE DELLE FRUTTA

Coloratele della tinta che ritenete più opportuna per il tipo di lavoro scelto e magari passatevi sopra anche un po’ di impermeabilizzante, specialmente se l’oggetto che volete realizzare dovrà essere collocato fuori casa.

PER APPROFONDIRE: Vecchie botti del vino: con il riciclo creativo si trasformano in specchi, culle fai da te e tavolini da salotto

RICICLO CREATIVO CASSETTE DELLA FRUTTA

Vediamo insieme cosa si può costruire riciclando creativamente le cassette della frutta:

  • Con le cassette della frutta, opportunamente colorate o anche lasciate così, grezze, potete creare delle mensole/contenitore davvero niente male. Vi serviranno per mettere a posto una gran quantità di oggetti, come giocattoli, libri e quant’altro, soprattutto nella stanza dei ragazzi.

  • Prendete le vostre cassette della frutta, pulitele per bene e scartavetratele. Dopodiché, dipingetele del colore che vi piace e mettetevi al di sotto delle ruote, vendute nei negozi di bricolage. La vostra cassetta diventa un ottimo porta riviste
  • Con le cassette della frutta potete riorganizzare in maniera intelligente anche la cucina, creando, ad esempio, dei cesti da collocare sotto il lavello per riporre detersivi. Oppure potete creare dei contenitori per riporre i pacchi di pasta e le confezioni più ingombranti degli alimenti.
  • Con le cassette della frutta si realizza anche una comoda scarpiera da tenere nell’ingresso o in camera dei ragazzi. La cassetta deve essere di legno piuttosto spesso per poter reggere il peso delle scarpe da riporre. Sopra la cassetta potete anche mettere un morbido cuscino, così la scarpiera funge anche da sgabello.

  • Unite le cassette tra di loro per creare dei mobili semplici ma funzionali per il soggiorno e non solo. Potete dipingerle con la pittura bianca ad effetto “gesso”, per ricreare un mood shabby chic. Usate rondelle e bulloni per fissare le cassette tra loro e poi con i tasselli attaccatele alle pareti: l’effetto è davvero unico!

  • Se avete un animale domestico e volete una cuccia comoda e poco costosa, optate per la cassetta della frutta. Occorre che questa sia grande quanto basta a contenere il vostro animale; poi, non vi resta altro da fare che mettere un bel cuscino morbido all’interno del contenitore per accogliere il gatto o il cane.

  • Con le casette della frutta create un bel trenino per i vostri bimbi. Utilizzatene tre o quattro, aggiungetevi le ruote al di sotto e poi dipingetelo con tanti colori vivaci. Completatelo con disegni, adesivi o altri elementi decorativi che possano attrarre l’attenzione dei vostri bambini.

  • Costruite una bella cassettiera con colori vivaci e allegri, da collocare magari in camera dei bambini. Con altre cassette della frutta più piccole, realizzate i cassetti nei quali riporre le vostre cose.
  • Con le cassette della frutta si creano anche delle belle fioriere per l’esterno. In questo modo, con poca spesa e tanta creatività, si evitano i copri vaso. Se alle cassette aggiungete delle ruote, potrete anche spostare la fioriera all’interno di casa quando, in inverno, arriva il momento di mettere a riparo le piante.

IDEE PER ARREDARE CASA CON IL RICICLO CREATIVO:

Shares

LEGGI ANCHE: