Questo sito contribuisce all'audience di

Come fare ordine in casa, inventandosi un lavoro: la storia di Giulia, closet organizer

Giulia ha trasformato la sua grande passione per la moda in un vero e proprio lavoro e così, quotidianamente, aiuta tutti coloro che desiderano mettere ordine nei propri armadi ed evitare sprechi di tempo e denaro.

di Posted on
Condivisioni

COME FARE ORDINE IN CASA –

Unire la passione per la moda con quella del non spreco, di materiali utili, tempo e denaro, e allo stesso tempo crearsi una nuova opportunità di lavoro sfruttando anche l’utilizzo del web e dei social: è la storia di Giulia Torelli, 28 anni, milanese, di professione closet organizer. Giulia, blogger ed esperta di moda, è una organizzatrice dei guardaroba, la prima al momento in Italia ad aver intrapreso questa curiosa attività e il suo lavoro consiste nel mettere in ordine gli armadi di chi richiede il suo aiuto.

Sulla scia di Marie Kondo e del “magico potere del riordino” del metodo Konmari, Giulia, complice anche un carattere scrupoloso e preciso, ha deciso di fare della sua grande passione per la moda, un vero e proprio lavoro.

come-fare-ordine-in-casa-armadi (2)

(L’immagine è tratta dalla pagina Facebook di Giulia Torelli)

LEGGI ANCHE: Decluttering, ecco come farlo in maniera efficace per riorganizzare gli spazi

GIULIA TORELLI CLOSET ORGANIZER –

Fare ordine negli armadi, nei cassetti e in casa in generale è un vero e proprio gesto di libertà. La felicità infatti passa anche per l’ordine e riorganizzare i propri spazi eliminando anche quello che non serve più ci permette di risparmiare tanto tempo utile e combattere gli sprechi. Pensate ad esempio a quanto tempo perdiamo per cercare le cose che ci servono e che magari si sono accumulate nell’armadio insieme a capi ed accessori che non usiamo più da anni. Allo stesso tempo, tanti degli abiti che non ci stanno più bene o semplicemente non ci piacciono più potrebbero invece rendere felice chi è meno fortunato di noi e li riceve in dono. Senza contare che tutti i tessuti possono essere recuperati e riutilizzati per la creazione di nuovi abiti e accessori.

COME FARE ORDINE IN CASA E NELLA VITA –

Da qui l’idea di Giulia: aiutare e insegnare a fare ordine e spazio negli armadi, eliminare le cose che non si utilizzano più e riorganizzare quello che si desidera tenere. Giulia infatti aiuta le sue clienti ad abbinare i vari capi: quante volte non utilizziamo quel pantalone o quel maglione e lo abbandoniamo nell’armadio proprio perché non sappiamo più come abbinarlo con altri capi. Un’occasione quindi anche per rinnovare il proprio look, in questo caso a costo zero, rendendo preziosi i capi che già si hanno in casa.

Un aiuto perfetto soprattutto al momento del cambio di stagione: bastano poche ore per fare in modo che nel proprio armadio torni a regnare l’ordine e vedere i propri capi divisi e sistemati per colore, materiale e stile.

PER APPROFONDIRE: Swap party, cos’è e le regole d’oro per organizzarlo al meglio, divertendosi

GIULIA TORELLI –

Per saperne di più, non perdete questo video in cui Giulia racconta il suo lavoro di closet organizer:

COME FARE ORDINE NEGLI ARMADI –

Ed ecco allora alcuni semplici consigli per organizzare al meglio il proprio guardaroba, in maniera creativa:

  • Se volete dare un tocco di creatività alla casa ed evitare gli armadi, sfruttate una parete libera per riporre abiti, scarpe e accessori. Basta organizzare la parete con mensole, ripiani e scatole colorate in cui inserire i vari accessori. Un’ottima idea soprattutto se avete una stanza in casa che non utilizzate molto e volete risparmiare lo spazio occupato dall’armadio.
  • Avete una vecchia libreria che non utilizzate più? Personalizzatela con la tecnica del decoupage o con il riciclo creativo e trasformatela in una originale scarpiera fai da te.
  • E per dare un tocco fashion all’armadio e alla libreria-scarpiera, alternate le scarpe e i vestiti con l’inserimento degli accessori: vedrete che effetto glamour.
  • E ancora: desiderate conservare le scarpe nelle apposite scatole ma volete assolutamente evitare di perdere tempo a cercarle nel momento in cui vi servono? Scattate una foto con la Polaroid e poi incollatela sulla scatola. Un modo anche per rendere divertente il momento del cambio di stagione.
  • Infine, anche se in casa avete poco spazio a disposizione, non rinunciate all’idea di personalizzare il vostro angolo guardaroba. Sono tante le soluzioni curiose: ad esempio sapete che anche un bel ramo forte o una vecchia sedia possono trasformarsi in creativi appendiabiti fai da te dove riporre i capi?

COME FARE ORDINE NELL’ARMADIO, ALCUNI CONSIGLI UTILI:

COME FARE ORDINE IN CASA E NEGLI ARMADI: