Questo sito contribuisce all'audience di

“A bottle odissey”, il video sui rischi che si corrono quando si gettano rifiuti in mare

Sapete che i frammenti derivanti dalla degradazione dei diversi materiali, se ingeriti dai pesci, rischiano di finire nella nostra catena alimentare?

di Posted on
Condivisioni

TEMPI DI DEGRADAZIONE DEI RIFIUTI –

Tutti noi possiamo salvaguardare l’ambiente anche attraverso piccoli gesti e comportamenti quotidiani virtuosi e attenti al non spreco. Finalmente è stata approvata la legge che stabilisce multe per chi getta i mozziconi di sigarette a terra, un gesto di inciviltà e un danno elevato per l’ambiente. Si gettano a terra, ogni anno, in Italia, circa 72 miliardi di mozziconi e di questi il 40 per cento finisce per inquinare mare e spiagge.

LEGGI ANCHE: Garbage Patch State, l’arcipelago dei rifiuti gettati in mare

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER SMALTIRE I RIFIUTI –

E non solo mozziconi: tra i rifiuti maggiormente gettati a terra ci sono anche le gomme da masticare. Sapete che ogni chewing gum impiega ben 5 anni per degradarsi? Una lattina di alluminio dai 10 ai 100 anni? Una bottiglia di vetro ben 400 anni?

TEMPI DI DEGRAZIONE DEI RIFIUTI IN MARE –

Senza contare i rifiuti che sporcano e inquinano il nostro mare, soprattutto quelli di plastica, un vero e proprio pericolo per la fauna marina. L’ingestione della plastica è infatti una delle principali cause di morte delle tartarughe marine. E non mancano i rischi per la nostra salute: i frammenti più piccoli derivanti dalla degradazione dei diversi materiali, se ingeriti dalla fauna marina, rischiano di finire nella nostra catena alimentare.

Pensiamoci quindi prima di abbandonare un qualsiasi rifiuto per strada, in spiaggia o dopo il pic nic al parco: tutto quello che gettiamo oggi potrebbe ritornare da noi sotto altre forme quando meno ce lo aspettiamo.

tempi-degrazione-rifiuti-danni-ambiente-rischi-salute (2)

A BOTTLE ODISSEY –

E per sensibilizzare sul tema del riciclo dei rifiuti, il Programma ambientale delle Nazioni Unite ha realizzato il video “A bottle odissey”:

PER APPROFONDIRE: Plastica nei pesci, sono imbotti di avanzi di creme e dentifrici