Questo sito contribuisce all'audience di

I rimedi naturali contro le cicatrici e la crema da preparare in casa per eliminare i segni

Tutti i consigli per prendersi cura delle ferite e delle cicatrici in maniera del tutto naturale e la ricetta per preparare in casa una crema per eliminare gli antiestetici segni.

Condivisioni

RIMEDI NATURALI CONTRO LE CICATRICI – A chi non è capitato durante le normali attività quotidiane come ad esempio cucinare o pulire casa, di distrarsi un attimo e di ritrovarsi con qualche piccola ferita, più fastidiosa che dolorosa. Soprattutto nel caso di piccole bruciature o piccoli tagli, il processo di cicatrizzazione può andare avanti anche per molto tempo.

LEGGI ANCHE: Rimedi naturali per rinforzare le unghie

QUALI SONO I RIMEDI NATURALI CONTRO LE CICATRICI – Ecco quindi alcuni consigli utili per prendersi cura delle ferite, accelerare il processo di cicatrizzazione e levigare i segni in maniera del tutto naturale.

COME CURARE LE CICATRICI CON GLI OLI ESSENZIALI – Tra tutti i rimedi naturali per la cura delle cicatrici, l’olio di mosqueta è senza dubbio uno dei più efficaci. È ricco di vitamina E e potete acquistarlo in erboristeria. Per favorire la rigenerazione cellulare basta applicarne qualche goccia sulle ferite massaggiando con delicatezza;

  • L’olio essenziale di lavanda ha invece un effetto calmante e disinfettante. Meglio ancora se diluito in un olio vegetale di base come quello di mandorle dolci. È sufficiente applicarne una piccola quantità sulle cicatrici per favorirne la scomparsa;
  • L’olio di germe di grano è invece ricco di vitamina E, fondamentale per favorire i processi di rigenerazione cellulare. Può essere acquistato in erboristeria o nei negozi in cui si vendono prodotti naturali: l’importante è che sia biologico e senza conservanti. In alternativa potete fare una buona scorta di vitamina E attraverso l’alimentazione. La trovate soprattutto in germe di grano, mandorle dolci, olio extravergine d’oliva, noci e avocado.

COME PREPARARE IN CASA UNA CREMA PER ATTENUARE I SEGNI – In alternativa a questi rimedi potete provare a preparare in casa con ingredienti naturali una crema per cicatrici e ferite in grado di attenuare e levigare gli antiestetici segni. Ecco come si realizza:

OCCORRENTE:

  • Cera d’api biologica
  • Olio di germe di grano
  • Propoli in soluzione idroalcolica
  • Alcuni vasetti di vetro
  • Olio d’oliva
  • Olio essenziale di miele o lavanda

PREPARAZIONE:rimedi naturali per curare le cicatrici

  1. Dopo aver sterilizzato i vasetti con dell’alcol a 95°, immergeteli in acqua bollente per almeno 5 minuti.
  2. Trascorso questo tempo, asciugate i vasetti  in modo tale che non rimangano tracce d’acqua al suo interno.
  3. Sciogliete la cera d’api con l’olio di oliva e di germe di grano a bagnomaria e poi mescolate il tutto con un bastoncino di legno, anch’esso sterilizzato.
  4. Non appena la cera d’api sarà sciolta, aggiungete il propoli e l’olio essenziale scelto e mescolate bene il tutto.
  5. Versate il composto nei vasetti e lasciate raffreddare.
  6. Non vi resta che applicare la crema sulle ferite: non solo favorirà il processo di cicatrizzazione ma allo stesso tempo le disinfetterà.

PER APPROFONDIRE: Come avere i capelli lucenti in modo naturale

LEGGI ANCHE:

1 Comment
  • linloren
    31.10.2013

    Buon giorno! Sono stata operata da poco alla mano e ho cercato sul web metodi naturali per poter curare le cicatrici. Ho letto con grande interesse il vostro articolo. Ho gli ingredienti necessari per fare la crema! Ma posso chiedervi le proporzioni degli ingredienti necessari? Spero in una vostra risposta!