Questo sito contribuisce all'audience di

Pizza vegana, la ricetta per prepararla con la passata e con il preparato di verdure

La pizza è uno dei piatti principe della nostra tradizione. Nella maggior parte delle ricette è prevista la mozzarella, ma c'è un modo per gustarla senza ricorrere all'utilizzo di ingredienti di derivazione animale. Cottura nel forno per 20 minuti.

Condivisioni

RICETTA PIZZA VEGANA –

Siamo il Paese della pizza, l’abbiamo resa famosa nel mondo rendendola una vera e propria leggenda culinaria. Perché non sperimentare ulteriormente e far diventare questa delizia anche un’icona vegana? Ecco un modo semplice e veloce per preparare un’ottima pizza vegana, fedele alla tradizione ma priva di ingredienti di derivazione animale.

Salsa al pomodoro, verdure grigliate, un’abbondante spolverata di parmigiano vegan e la vostra pizza non avrà nulla da invidiare alle versioni tradizionali.

LEGGI ANCHE: Frittelle di patate, un antipasto vegan ricco di gusto

RICETTA PIZZA VEGANA BIMBY –

Un ottimo modo per preparare velocemente il condimento per una pizza vegana è affidarsi all’aiuto del bimby. Chi non ne è provvisto, però, non disperi è altrettanto facile prepararla anche con gli utensili tradizionali.

RICETTA PIZZA VEGANA –

Preparare in casa una pizza vegana è semplice e veloce, l’importante è seguire qualche consiglio e dare libero sfogo alla fantasia assecondando i vostri gusti. Ecco la ricetta per fare due pizze:

INGREDIENTI

  • 250 grammi di farina di semola di grano duro
  • 1/2 (circa 100 grammi) tazza di peperoni, verdi arancioni e rossi, tagliati a cubetti
  • 1/3 di tazza (30 grammi) riempito con cipolla rossa tritata
  • 1/3 di tazza (30 grammi) di funghi tritati
  • 1/2 tazza (circa 120 grammi) di parmigiano vegan
  • un pizzico di sale, in base ai gusti
  • 1/2 cucchiaino di basilico, origano e aglio in polvere o freschi
  • 400 grammi di passata di pomodoro, possibilmente biologica

PREPARAZIONE

Accendere il forno e aspettare che arrivi alla temperatura di 220 gradi

Far riscaldare a fuoco medio una padella grande. Quando è calda aggiungere un cucchiaio di olio di oliva e mettere in cottura cipolle e peperoni. Condire con sale, erbe e mescolare per bene. Cuocere per 10 – 15 minuti fino a quando l’amalgama non diventa morbida e leggermente dorata. Aggiungere i funghi negli ultimi minuti di cottura. Una volta pronto, togliere il preparato dal fuoco.

Per preparare la salsa con cui condire la pizza mettere la passata di pomodoro in una ciotola e aggiungere condimenti e sale a piacere.

Dopo aver preparato la pasta della pizza, stenderla su una superficie infarinata e successivamente disporla su una teglia da forno rotonda (utilizzare la carta forno per staccare meglio la pizza dalla teglia dopo la cottura)

Condire la pizza con la passata, il preparato di verdure e un’abbondante spolverata di parmigiano vegano.

Mettere in forno per 17/ 20 minuti. Un buon modo per capire se la pizza è cotta è aspettare che la crosta diventi dorata.

Sfornare e condire con il parmigiano avanzato e una spolverata di origano.

ALCUNE IDEE PER PREPARARE UNA DELIZIOSA PIZZA VEGANA:

PER APPROFONDIRE: Girelle di lasagne, la ricetta vegan, sana e non sprecona

LEGGI ANCHE: