Prova costume: come arrivarci preparati | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Prova costume: come arrivarci preparati

Se per qualcuno può spaventare, per altri è solo il momento ideale per mostrarsi al meglio. Ogni anno si ripresenta e rivela quanto si è davvero lavorato per la linea. Ecco come riuscire a presentarsi in forma.

Non deve spaventare, e non bisogna sopravvalutarla. Né tantomeno farsi prendere dal panico e sprecare soldi per arrivare a traguardi impossibili. La prova costume va considerata semplicemente come un’occasione per fare  un tagliando della propria forma fisica. Con leggerezza, con metodo e con qualche accorgimento utile.

PROVA COSTUME

Tenersi in forma e sentirsi a proprio agio con il proprio corpo è un’arte che non si esime dal sacrificio, ma che può portare a grandi soddisfazioni. Forse anche per questa ragione, in molti preferiscono procrastinare fino a giungere al momento decisivo senza essere pronti. La prova costume infatti è un evento che ci vede tutti accomunati, soprattutto dall’istante in cui si decide di voler aprire le danze estive in spiaggia. Ma in cosa consiste davvero e quali sono le soluzioni per non arrivarci impreparati?

CHE COS’É LA PROVA COSTUME

É il momento in cui si possono sfoggiare i propri fisici e anche mostrare, soprattutto a sé stessi, che si è riusciti a tenere la linea durante tutto l’anno. Ma non solo, da molti la prova costume è anche considerato un evento scomodo. Questo perchè porta alla luce parti del corpo di cui si potrebbe non andare del tutto orgogliosi. Il forte desiderio di poter riuscire a piacere agli altri, l’essere apprezzati per quello che si è, genera stress, ansia e influisce negativamente sull’autostima. Ed è per questo che bisogna saper mitigare, cercando di trovare una via positiva per la propria condizione psico-fisica, senza lasciarsi abbattere dal pensiero di cosa possono pensare gli altri.

Al principio, era il voler mostrare il costume all’ultima moda così da potersi mostrare al meglio in spiaggia. con il tempo si è tradotta in una ipercritica visione della realtà dove l’aspetto ne è diventato la chiave di volta. In questo gioco, i social media non hanno fatto che peggiorare un fenomeno già precario. E oggi bisogna saperci fare i conti per non essere schiacciati da un finto giudizio sociale.

Le soluzioni tuttavia sono diverse e giunti in corrispondenza di questo periodo, bisognerebbe chiedersi se si stanno mantenendo degli standard minimi. Standard di vitale importanza non solo per l’ evento incombente, ma da seguire per l’intero arco dell’anno. Di fatti, il nostro corpo necessita di attenzioni basilari a prescindere della prova costume. Tra le attività da tenere sotto controllo vi sono:

  • Buona idratazione quotidiana, circa 2l al giorno;
  • Attività fisica giornaliera, che tra le altre cose aiuta a mantenere il corpo tonico;
  • Non eccedere con i cibi supercalorici;
  • Seguire una dieta moderata e variegata, prediligendo alimenti naturali e di stagione;
  • Moderare l’assunzione di alcol;
  • Preferire fibre, frutta e cibi con alto contenuto di acqua.

Riuscire ad osservare queste linee guida può portare a conquistare esiti eccellenti con maggiore facilità e senza rischiare di intraprendere diete drastiche e per nulla salutari.

prova costume, come arrivarci preparati

QUANDO SI FA LA PROVA COSTUME

Non esiste una data o un momento preciso. A contare è il quando si comincia ad andare in spiaggia. Ma soprattutto, per chi non può fare a meno di presentarsi al tanto atteso esame, vincono i metodi e le tempistiche. Il proprio aspetto quanto vale? A seconda di quanto si navighi in profondità della risposta, c’è chi preferisce trovarsi in forma già da qualche mese prima. Ma anche chi giunge fino alla fine senza aver ancora ottenuto il risultato sperato. Ad ogni modo, la prova costume diventa un viaggio della verità a pochi giorni dall’inizio dell’estate.

COME SUPERARE LA PROVA COSTUME IN UN MESE

É chiaro che non esistono ricette uguali per tutti, ma nel caso in cui si fosse un pò gonfi e si volesse buttar giù qualche chilo, di sicuro è possibile arrivare preparati per il tanto atteso evento. Innanzitutto, per tonificare il corpo è senza dubbio importante fare attività fisica, anche una mezz’oretta di camminata veloce al giorno. Con costanza e bevendo molta acqua. Soprattutto nelle stagioni calde, l’organismo è maggiormente soggetto a ritezione idrica e senza le quantità necessarie di acqua, rallenterebbe i normali processi. Mentre, data l’ampia scelta estiva, è preferibile mangiare frutta e verdura di stagione, prediligendo insalata, fibre e prodotti ricchi di acqua e vitamine. Evitare invece eccessi di sale, cibi ipercalorici e grassi.

COME SI PERDE PESO PER LA PROVA COSTUME

Le strategie adottate per ottenere i risultati sono infinite. Alcune sono più salutari, altre possono diventare perfino nocive. Ma quale può essere la maniera migliore per ritrovarsi con il peso forma tanto sperato?
Perdere peso per la prova costume è un processo che andrebbe messo in atto ampiamente in anticipo. Questo soprattutto per chi necessita di buttare giù molti chili. Ricordiamo che sbalzi di peso importanti non sono per nulla positivi e possono mettere a rischio la salute dell’organismo. Pertanto, se è importante raggiungere questo obiettivo, meglio giocare d’anticipo, scegliere una dieta equilibrata con una perdita di peso moderata e accostare il tutto ad un’attività all’aperto quotidiana. Riuscire nell’intento non è un gioco da ragazzi, ma con la giusta motivazione e le strategie giuste sarà possibile sfoggiare un fisico bestiale.

PROVA COSTUME IRONIA

A proposito della leggerezza con la quale vi suggeriamo di affrontare la prova costume, sul web circolano diverse battute, alcune molto spiritose, su questo speciale esame estivo. Tra le più divertenti ne segnaliamo tre. La prima: Ho fatto la prova costume, si asciuga. La seconda: Cosa penso di fare per superare la prova costume? Un corso di apnea. La terza: Come va con la prova costume? Rimandata a settembre.
Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<