Come fare una dieta corretta: le 10 semplici regole
Questo sito contribuisce all'audience di

Come fare una dieta corretta: 10 semplici regole

Si a un bicchiere di vino rosso, no allo zucchero. Venti minuti prima di sedervi a tavola, mangiate 150 grammi di frutta e bevete due bicchieri di acqua. Ricordate che le spezie aiutano a dimagrire.

COME FARE UNA DIETA CORRETTA

L’estate è arrivata e molti di noi nei mesi scorsi hanno rinnovato l’abbonamento in palestra e hanno optato per un’alimentazione sana e priva di grassi e zuccheri. Attenzione però a non esagerare: trascorrere ore e ore tra tapis roulant e corsi di fitness o ridurre eccessivamente i pasti o addirittura digiunare è del tutto controproducente. In generale, non bisogna mai considerare il dimagrire come una tortura, e ciascuno è libero di scegliere la dieta che preferisce (sapendo che quella mediterranea è comunque la più sana). Purché si tenga conto di 10 semplici regole giuste per dimagrire bene e senza sforzi. Vediamole, sapendo che una buona alimentazione ci può anche regalare il miracolo di crescere in altezza.

LEGGI ANCHE: Come perdere peso in modo naturale: i trucchi per dimagrire senza dannose esagerazioni

  • Sui carboidrati, ovvero pane e pasta, non perdete tempo a seguire mille contrastanti indicazioni. Basta che vi ricordate di una cosa essenziale: si possono mangiare abbinati alle verdure, in particolare quelle amare come scarola, cicoria e rucola.
  • I pasti vanno consumati sempre seduti, senza fretta e, se possibile, in compagnia. Mangiare troppo rapidamente oppure stando in piedi è un modo perfetto per ingrassare. E anche la solitudine a tavola aumenta la pancia, se non altro perché si mangia più in fretta.
  • La frutta va mangiata lontano dai pasti. È più efficace e non gonfia. Inoltre potete fare qualche abbinamento molto piacevole per il palato, come i frutti di bosco con i formaggi.
  • I legumi vanno comunque tenuti all’interno di uno schema alimentare. Almeno una-due volte alla settimana.
  • Bevete molto. Per tanti motivi l’acqua è essenziale, con il caldo torrido, e liquidate con una risata chi ancora pensa che bere molta acqua fa ingrassare. Abbiamo bisogno, nell’arco di una giornata, di almeno 8-10 bicchieri di acqua.
  • Si a un bicchiere di vino rosso. Per il semplice motivo che il vino rosso contiene ferro e rame, ovvero minerali che hanno un ruolo attivo nel processo metabolico. Un bicchiere a pasto, e non cinque.
  • Senza attività fisica, anche soltanto passeggiare, qualsiasi dieta diventa più complicata e talvolta perfino inutile. Il massimo è sempre il nuoto, bene lo yoga per migliorare il respiro e la ginnastica pilates per la postura.
  • Prima di sedervi a tavola, diciamo venti minuti prima, mangiate 150 grammi di frutta e bevete 2 bicchieri di acqua. Sono efficaci. Durante i pasti, invece, insaporite i piatti con curcuma, curry, zenzero e peperoncino. Queste spezie aiutano a perdere peso.
  • Occhio allo zucchero. Evitatelo sempre e comunque, sostituitelo con il miele, anche quello di acacia va benissimo, leggete bene le etichette: talvolta i signori dell’industria alimentare ci provano a nascondere gli zuccheri contenuti in un prodotto.
  • Nell’ordine, mangiate sempre prima il piatto che contiene più fibre degli altri.

A CIASCUNO LA SUA DIETA

La ricerca scientifica, intanto, si sta sempre più concentrando su un principio: A ciascuno la sua dieta. Significa che ogni individuo reagisce in modo diverso all’assunzione degli stessi alimenti, e quindi le diete generiche saranno sempre più sostituite da piani nutrizionali studiati sulla base delle caratteristiche personali.
Ne sono convinti gli studiosi dell’Imperial College di Londra che, assegnando ai soggetti presi in esame diete identiche, hanno verificato come ciascuno reagisca  in modo diverso. Ciò significa che sarà sempre più indicato progettare diete personalizzate in base ad alcuni semplici test: sangue, feci, urine.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

I SEGRETI PER UNA DIETA CORRETTA ED EQUILIBRATA:

Share

<