Questo sito contribuisce all'audience di

Bio Europa 2011 e la Notte Bio: Weekend per il biologico

di Posted on
Condivisioni

Edizione 2011 per Bio Europa, la manifestazione dedicata al mondo e ai temi dell’agricoltura biologica. Organizzata dal comune di Isola del Piano, una trentina di km nell’entroterra del litorale marchigiano, in collaborazione con AMAB e patrocinata dalla rappresentanza italiana presso Commissione Europea, lancia quest’anno la prima Notte Bio trasformandosi in un vero festival del biologico. Il 28 e il 29 maggio prossimo un fitto calendario di mostre, incontri, dibattiti e degustazioni si affiancherà ad un’intera notte di contaminazione con l’arte, la danza e la musica.

Il sindaco di Isola del Piano, Giuseppe Paolini, spiega le intenzioni di Bio Europa 2011:

Le iniziative di quest’anno intendono portare in primo piano i giovani, che sono i grandi protagonisti del domani. La Notte Bio e il ricco programma di eventi utilizza il linguaggio dell’arte contemporanea e della musica per esprimere, attraverso le emozioni, messaggi di grande impatto sociale. Manifestazioni di questo genere sono occasioni preziose per far conoscere ed apprezzare la tipicità del proprio territorio, oggi cancellata da un sistema di mercato che appiattisce le differenze, invece che valorizzarle.

Al centro il tema della “rivoluzione biologica”:

Oggi la rivoluzione biologica coinvolge 1 milione di ettari e 100.000 addetti in Italia, confermando il successo di un settore in continua espansione, dove il legame con il territorio, l’uso di tecniche agricole non invasive, la trasparenza e la qualità sono considerati un fattore di sviluppo e un motore per l’innovazione. Partecipando al Festival della Felicità, La Notte Bio e BioEuropa lanciano la loro proposta per un mondo migliore ma soprattutto possibile: uno stile di consumo attento all’ambiente e alla biodiversità si traduce in reale benessere per il pianeta e per l’uomo.