Latte detergente fai da te alla camomilla - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Latte detergente fatto in casa: le ricette con la camomilla e l’olio di mandorle dolci

Basta un pizzico di camomilla per realizzare in maniera facile e veloce un latte detergente fai da te con cui struccare il viso con delicatezza

di Posted on

LATTE DETERGENTE FAI DA TE ALLA CAMOMILLA

Sapete che la camomilla non è solo un fiore dalle notevoli proprietà curative e medicinali ma possiede anche delle proprietà cosmetiche? Si tratta infatti di un ingrediente perfetto per la preparazione di un ottimo latte detergente fai da te per il viso.

LEGGI ANCHE: Come fare una maschera del viso, fai da te e con ingredienti naturali

COME PREPARARE IN CASA UN LATTE DETERGENTE PER IL VISO A BASE DI CAMOMILLA

Basta infatti un pizzico di camomilla per ottenere un latte detergente naturale e decisamente low cost rispetto a quelli disponibili sul mercato. Ecco come si prepara:

OCCORRENTE

  • 150 ml di latte
  • Un cucchiaino di fiori di camomilla
  • Un cucchiaio di foglie di menta

PREPARAZIONE

– Riempite una pentola d’acqua e portatela ad ebollizione. Versate il latte, i fiori di camomilla e le foglie di menta in un recipiente da riporre poi sulla pentola in modo che possa cuocere a bagnomaria.

– Lasciate il composto a bagnomaria per circa mezz’ora in modo tale che il latte possa assorbire bene tutti gli elementi nutritivi della menta e della camomilla e, di tanto in tanto, mescolate.

– Trascorso questo tempo, filtrate il liquido mediante l’utilizzo di un colino e poi lasciate raffreddare. Aggiungete un cucchiaino di miele, mescolate ed ecco pronto il vostro latte detergente fai da te per il viso realizzato in casa con ingredienti naturali.

Il latte detergente può essere conservato in frigorifero per non più di tre giorni dal momento che è realizzato senza l’utilizzo di conservanti.

LATTE DETERGENTE CON OLIO DI MANDORLE DOLCI

Un’altra possibilità per preparare in casa un latte detergente fai-da-te assolutamente naturale è la ricetta della blogger Lucia Cuffaro, a base di olio di mandorle dolci.

Occorrente

  • 100 mi di olio di mandorle dolci (oppure oliva, girasole, nocciola)
  • 2 cucchiaini di cera vegetale
  • 60 ml di acqua di rosa o di fiori di arancio (o di acqua minerale)
  • 2 cucchiaini di glicerina vegetale
  • 20 gocce di olio essenziale di petitgrain o rosmarino (obbligatorio per la conservazione)
  • 15 gocce di olio essenziale profumato (facoltativo)

Preparazione

Fate fondere la cera nell’olio a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto (il composto deve diventare limpido e omogeneo).

Togliete dal fuoco e mescolate poco a poco nell’acqua floreale, poi aggiungete glicerina e oli essenziali, girando con una frusta.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

RIMEDI FAI DA TE PER LA CURA DEL CORPO:

  1. Sapone idratante naturale, come prepararlo in casa con latte di mandorla e miele
  2. Curare i piedi: i rimedi naturali per evitare fastidiosi disturbi come calli e verruche
  3. Shampoo e balsamo fai da te: preparazioni e consigli utili per la cura dei capelli
Share

<