Benefici delle pere: proprietà e ricette e qualche curiosità | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Benefici delle pere: proprietà e ricette

Fanno bene al cuore, aiutano a scendere di peso e sono ricche di antiossidanti. Ma hanno anche un basso indice glicemico che le rendono ideali per molte diete

I benefici delle pere sono numerosi: aiutano a combattere i radicali liberi, ma anche a rafforzare il sistema immunitario, contribuiscono nel mantenere il peso forma, sempre se mangiate in maniera equilibrata, e sono ricche di fibre.

PERE

La pera è il frutto della pianta meglio conosciuta come pero. Si trova in particolar modo tra Europa, Cina e America. Anche se la sua madre patria è proprio quest’ultima.
Il successo di questo frutto sta proprio nel sapore e nella sua caratteristica dolcezza che la rende squisita al palato. Ma fa bene mangiarle e quante? Andiamo a scoprirlo.

PROPRIETÀ NUTRIZIONALI PERE

Per comprendere al meglio le caratteristiche nutrizionali delle pere bisogna scavare nei suoi componenti. In primis, la pera è per circa il 90 per cento costituita d’acqua. Quindi è ideale per chi necessita di una dieta bilanciata con un buon apporto di liquidi. Ma è anche ricca di vitamine, minerali e fibre. E nello specifico.

Proprietà nutrizionali delle pere:

  • Vitamina C
  • Vitamina B1
  • Vitamina B2
  • Vitamina B3
  • Ferro
  • Zinco
  • Magnesio
  • Fosforo
  • Calcio
  • Sodio
  • Potassio
Vi risulterà curioso da credere, ma nella buccia è presente quasi la metà delle fibre dell’intero frutto. Non bisogna dimenticare inoltre che grazie al beta-carotene, alla luteina e alla zeaxantina, la pera è un ottimo antiossidante e un alimento perfetto per una dieta equilibrata e variegata.
benefici delle pere, proprietà e ricette

BENEFICI DELLE PERE

Dopo un’attenta analisi al microscopio quindi scopriamo che le pere hanno diversi benefici. Tra i più noti vi sono:
  • Alta digeribilità
  • Fortifica il sistema immunitario
  • Protegge il tessuto cardiaco
  • È un frutto a basso indice glicemico
  • Fonte di fibre
  • Contribuisce a mantenere il peso forma
  • Contiene antiossidanti

È chiaro quindi come l’integrazione di questo frutto in un regime alimentare sano non può che portare giovamento al corpo.

PERCHÈ LE PERE FANNO ANDARE IN BAGNO

Non possono essere paragonate alle prugne, ma la presenza di fibre e di pectina, un diuretico naturale, consentono di regolarizzare e diminuire le possibilità di costipazione. Infatti, consumare regolarmente pere può innescare un lieve effetto lassativo.

QUANTO PERE SI POSSONO MANGIARE AL GIORNO

Mangiare ogni alimento in maniera equilibrata è il segreto per stare bene. Quindi anche per quanto riguarda le pere, è raccomandato un consumo di non oltre due unità al giorno. In questo modo sarà possibile godere dei benefici delle pere senza esagerare.

insalata di pere, benefici delle pere

PERCHÈ MANGIARE LE PERE CON LE BUCCE

La motivazione è semplice. All’interno della buccia delle pere sono presenti fenoli naturali dall’azione antiossidante. E il valore è ben superiore di 4 volte rispetto alla quantità della polpa. Inoltre, circa il 50 per cento delle fibre del frutto si trovano proprio qui. Sbucciarla vuol dire proprio rinunciare a buona parte dei suoi valori nutritivi.

RICETTE CON LE PERE

Per sfruttare al meglio i benefici delle pere non vi è modo migliore delle ricette. Eccone alcune che vi consigliamo:

Questa frutta è versatile anche se impiegata per lo più per fare i dolci. Le sue proprietà la rendono appetibile da ogni punto di vista. Pertanto, meglio integrarla nel nostro regime alimentare e chissà, anche provando una di queste deliziose ricette.

PER NON SPRECARE LA FRUTTA MATURA:
Share

<