Questo sito contribuisce all'audience di

Bevi birra, così rafforzi le ossa e dai una frenata alle rughe. La maschera per il viso, e lo shampoo di birra per i capelli

Con la birra migliora l’abbronzatura, perché stimola la produzione di melanina. E si rafforzano le unghie, grazie al selenio e al potassio. La storia di una bevanda conosciuta già dai sumeri

Condivisioni

BENEFICI DELLA BIRRA

Da sempre la birra è una delle bevande più apprezzate e consumate. Conosciuta sin da tempi assai remoti (le ricette più antiche risalgono all’epoca dei Sumeri e degli Egizi), la birra già nell’antichità veniva apprezzata non solo per il suo gusto inconfondibile ma anche per le sue proprietà terapeutiche. Pare, infatti, che le madri egizie la somministrassero ai neonati, diluita con acqua e miele, quando non avevano latte per sfamarli. La birra odierna è, naturalmente, molto diversa da quella che si beveva un tempo, ma può ancora essere considerata un toccasana per il nostro organismo se consumata responsabilmente.

La birra è infatti ricca di sali minerali e antiossidanti che aiutano il nostro organismo a funzionare meglio, è poco calorica e possiede altresì proprietà diuretiche che permettono l’eliminazione delle tossine dal corpo. La cosa importante è scegliere la qualità giusta e puntare particolarmente sulle birre artigianali che, a differenza di quelle industriali, non vengono filtrate o addizionate con conservanti e mantengono intatte le specificità positive, come ad esempio la presenza di vitamine e sali minerali.

BENEFICI DELLA BIRRA SUL NOSTRO ORGANISMO

Se gli antichi Sumeri pensavano che la birra allungasse la vita, la scienza moderna ha dimostrato con i suoi numerosi studi che questa bevanda è davvero in grado di proteggere la salute e di scongiurare alcune patologie anche molto serie.

  • Grazie al suo potere calmante, la birra aiuta a diminuire i livelli di stress e a sedare l’ansia. Basta solo non esagerare altrimenti si rischia l’effetto opposto.
  • La birra contiene un alto livello di silicio e dunque è ottima per le ossa. Molti studi hanno dimostrato che bere una o due birre al giorno favorisce una maggiore densità ossea nelle donne e negli uomini in età avanzata. Un consumo eccessivo della stessa può invece causare una maggiore percentuale di fratture.
  • La birra è un’efficace antirughe perché contiene l’acido ferulico che è un antiossidante molto potente capace di rendere elastica e levigata la pelle e ridurre gradualmente gli inestetismi causati dall’età.
  • Bere birra migliora la circolazione sanguigna perché rende le arterie molto più flessibili, evitando che si formino coaguli di sangue dentro di esse.
  • La birra è in grado di diminuire il rischio di attacchi cardiaci e di limitare la percentuale di morte per malattie cardiovascolari. Inoltre riduce il colesterolo cattivo e dunque evita che le arterie si ostruiscano danneggiando il cuore.
  • Uno studio finlandese ha dimostrato che gli uomini che consumano una bottiglia di birra al giorno soffrono meno di calcoli renali. Due sono le ipotesi più accreditate a supporto di tale studio: la prima sostiene che l’alto tasso d’acqua contenuta nella birra favorirebbe il lavoro dei reni, la seconda che il luppolo eviterebbe la formazione di pietrisco.
  • Non è vero che la birra fa ingrassare. Se bevuta moderatamente, essa aiuta a perdere peso. Studi recenti dimostrano che la birra favorisce la produzione di bile facilitando la digestione dei cibi grassi. Inoltre le fibre contenute in tale bevanda aumentano il senso di sazietà, allontanando l’esigenza di mangiare.
  • La birra calda è un ottimo rimedio contro il raffreddore se mischiata con quattro cucchiaini di miele.
  • Chi beve birra allontana da sé il pericolo di ammalarsi di Alzheimer o di altre patologie che riguardano il cervello.
  • La birra migliora la vita sessuale degli uomini perché la presenza di fitoestrogeni combattere l’eiaculazione precoce. Inoltre un consumo quotidiano di birra aumenta la libido.

BIRRA E BELLEZZA

Non tutti sanno che la birra può essere validamente usata anche nella cosmesi, perché aiuta a migliorare le condizioni generali della pelle e dei capelli. Il lievito di birra, le vitamine e gli antiossidanti presenti al suo interno sono dei veri e propri ingredienti di bellezza.

  • La birra aumenta l’abbronzatura perché stimola la produzione di melanina, basta solo spruzzarla sul corpo diluita con acqua, ma sempre dopo aver spalmato una crema solare apposita. Attenzione però alle controindicazioni, perché non contenendo filtri solari, la birra può causare irritazioni cutanee, scottature, eritemi. L’alcool può inoltre generare allergie.
  • La birra contiene silicio, capace di rafforzare i capelli e renderli più luminosi. Con 20 ml di latte e 20 ml di birra si prepara un impacco da tenere per qualche minuto in posa sui capelli appena lavati. Dopo il risciacquo, si applichi un balsamo e i capelli diventano lucidi e sani.
  • Con tre fragole e un cucchiaio di birra si prepara una maschera esfoliante per il viso davvero efficace, da tenere in posa per un quarto d’ora e da applicare due volte alla settimana.
  • La birra ammorbidisce i calli ai piedi, se si unisce mezzo bicchiere della stessa a due bicchieri di infuso di menta.
  • La birra rafforza le unghie deboli grazie alla presenza di selenio, potassio e biotina. In una ciotola mischiate birra, olio d’oliva caldo e aceto di sidro di mele crudo, non filtrato. Immergete per 15 minuti le unghie in questa miscela e replicate l’intervento tre volte alla settimana.

RICETTE IDEALI PER ACCOMPAGNARE UNA BEVUTA DI BIRRA