Questo sito contribuisce all'audience di

Effetti benefici del tamarindo: gradevole, rinfrescante depurativo e lassativo

Il tamarindo è una delle piante più grandi del mondo e può raggiungere gli 80 metri di altezza. Vediamo come foglie, frutti e polpa possono giovare alla nostra salute

Effetti benefici del tamarindo: gradevole, rinfrescante depurativo e lassativo
Effetti benefici del tamarindo
di
Condivisioni

EFFETTI BENEFICI DEL TAMARINDO –

Molteplici sono gli effetti benefici del tamarindo per la salute e il benessere e sono conosciuti fin dai tempi antichi. Il tamarindo è una pianta sacra in Africa, tra le più alte del mondo, che può raggiungere gli 80 metri di altezza. Produce frutti simili alla carruba con un baccello scuro che contiene una morbida polpa giallastra e alcuni semi. Dall’aroma gradevole e rinfrescante vediamo i suoi benefici per la salute e il benessere

LEGGI ANCHE: Effetti benefici del tarassaco

BENEFICI DEL TAMARINDO –

In Italia il tamarindo viene utilizzato come sciroppo da gustare per rinfrescare i caldi pomeriggi estivi ma nelle altre parti del mondo la buccia e la polpa, foglie e corteccia, sono utilizzate per contrastare numerosi problemi di salute.

  • Durante il cambio di stagione un infuso di tamarindo è efficace per liberare l’organismo dalle scorie che frenano il metabolismo.
  • Il tamarindo è un efficace lassativo naturale soprattutto se assunto sotto forma di marmellata
  • Ha proprietà anti-colesterolo
  • Aumenta il senso di sazietà, è utile nelle diete ipocaloriche perché riduce l’assorbimento di grassi e zuccheri e depura l’intestino
  • Depura il fegato
  • Ha anche proprieta’ antibatteriche ed antinfettive.

PROPRIETÀ BENEFICHE DEL TAMARINDO –

Lo sciroppo di tamarindo si può trovare anche al supermercato mentre la pasta di tamarindo o la polpa posso essere reperite in erboristeria. Possono essere utilizzate per preparare in casa la bevanda al tamarindo

INGREDIENTI:

  • Pasta o polpa di tamarindo
  • Acqua
  • zucchero

PREPARAZIONE:

  1. Pesare la pasta o la polpa di tamarindo e metterla in un pentolino
  2. Aggiungere 5 parti di acqua rispetto al peso della pasta (se 100 gr di pasta mettere mezzo litro di acqua) e zucchero a piacere.
  3. Lasciare cuocere per 10 minuti circa e poi filtrare in un panno di cotone.
  4. Il succo derivato è uno sciroppo che può anche essere diluito con acqua fresca, molto dissetante e dalle proprietà benefiche che abbiamo appena visto.

PER APPROFONDIRE: Effetti benefici dell’aloe vera

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: