Questo sito contribuisce alla audience di

Capelli bianchi: i rimedi della nonna per tingerli in maniera naturale

Volete coprire i capelli bianchi in maniera naturale? prima di spendere denaro e tempo in costosi trattamenti frequenti che danneggiano la salute dei capelli, provate con questi rimedi naturali

Capelli bianchi: i rimedi della nonna per tingerli in maniera naturale
Tingere i capelli bianchi con prodotti naturali: ecco come fare
di
Condivisioni

COME TINGERE I CAPELLI BIANCHI CON PRODOTTI NATURALI -

Come tingere i capelli bianchi con prodotti naturali in maniera  I capelli bianchi sono sinonimo di saggezza e, negli ultimi anni, sono anche tornati di moda, tuttavia se volete tingerli vi suggeriamo dei rimedi naturali che vi permetteranno di non spendere tempo e denaro in trattamenti ravvicinati con prodotti chimici che potrebbero danneggiare tutta la capigliatura. Vediamo come fare.

LEGGI ANCHE: Shampoo e balsamo fatti in casa

I RIMEDI DELLA NONNA PER TINGERE I CAPELLI -

Molti sono i sistemi di colorazione dei capelli naturale usati fin dall’antichità. Uno dei più conosciuti e apprezzati è l’henné ma ce ne sono anche altri a seconda del colore e della tipologia di capelli.

  • HENNE': è una pianta di origine nord africana che viene essiccata e fatta divenire polvere. Ne esistono diverse tonalità tutte sul rosso-castano. Si acquista in erboristeria, in farmacia o nei negozi di prodotti per parrucchieri. Bisogna scegliere la tonalità più vicina al proprio colore di capelli e miscelare la polvere con acqua bollente fino ad ottenere una crema densa e senza grumi. Una volta ottenuta la consistenza desiderata si può passare all’appicazione con capelli asciutti e non lavati con shampoo. Lasciare in posa per il tempo indicato sulla confezione e risciacquare. Il colore permane sui capelli per 6-8 settimane e prima di procedere con una nuova tintura bisogna attendere almeno 3/6 mesi.
  • CAFFE': Uno dei rimedi più semplici e immediati è quello di tingere i capelli con il caffè. Basta fare una macchinetta di caffè forte e versarla sui capelli prima di lavarli.
  • TE’ NERO: Prendete le foglie del té nero e mettete in infusione in un litro d’acqua. Far bollire per 30 minuti e lasciare in infusione per 24 ore. Trascorso questo tempo filtrate l’acqua e risciacquate i capelli ad ogni shampoo.
  • SALVIA: La salvia è uno dei rimedi meno noti per tingere i capelli ma molto efficace. Bisogna portare a bollore un litro d’acqua e versare circa 200 gr di foglie. Lasciare bollire per 30 minuti e poi far raffreddare. Utilizzare l’infuso come pre-shampoo  cercando di lasciarlo in posa per almeno 30 minuti.
  • CACAO: Anche con il cacao possiamo scurire i capelli bianchi in maniera naturale formando una crema composta da 3 cucchiai di miele e 3 cucchiai di cacao. Lasciare in posa sui capelli asciutti per circa 1 ora e risciacquare.

PER APPROFONDIRE: Come avere capelli lucenti in maniera naturale

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: