Questo sito contribuisce all'audience di

Ricetta torta margherita semplice, il dolce per le feste dei bambini

Farina, yoghurt, gli avanzi del frigo per guarnire e il dolce è fatto: una preparazione facile e veloce che incontra il favore dei palati semplici dei bambini ma anche dei grandi

Condivisioni

RICETTA TORTA MARGHERITA SEMPLICE –

Panettoni, capponi e tartine con la gelatina solitamente non incontrano i favori dei palati dei piccini: se in queste feste di Natale volete fare un dolce semplice e di indubbio successo nel tavolo dei bambini, puntate sulla ricetta torta margherita semplice.

E’ una versione alternativa della torta margherita che abbiamo trovato sul sito Wannabemum: con farina gialla, senza fecola e con lo yogurt, così anche i vostri invitati attenti alla linea non potranno considerarla un grosso peccato di gola.

LEGGI ANCHE: Ricetta torta margherita vegan

RICETTA TORTA VELOCE –

Questo dolce è velocissimo da preparare: richiede 40 minuti massimo per la cottura e 15 per la preparazione dell’impasto. La ricetta che vi diamo è pensata per sei persone.

INGREDIENTI

  • 3 hg farina gialla
  • 3 uova
  • 1 hg di zucchero bianco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 vasetto di yogurt
  • Mezzo bicchiere di olio di semi
  • Un pizzico di sale

PREPARAZIONE

Montate uova e zucchero con le fruste; Una volta che l’impasto è diventato spumoso, aggiungete la farina (lentamente, per non farla saltare in giro) sempre con le fruste. A questp punto aggiungete il lievito e se il composto è troppo denso, non fate mancare mezzo bicchiere di latte.

Versate il tutto in una teglia diametro 24, unta con un po’di olio di semi: quando il forno è caldo infornate a 180 gradi, togliere dopo mezz’ora. Per controllare se la torta è pronta, infilate uno stuzzicadenti e verificatene la consistenza.

DA NON PERDERE: Torta all’ananas, la versione vegan più leggera

DOLCE MARGHERITA SEMPLICE –

Per la guarnizione, optate per la strategia “non sprecare”: impreziosite con ciò che trovate nella dispensa. Acini d’uva, noci tritate, un velo di buccia d’arancia (rigorosamente bio e non trattata) grattuggiata sopra, zucchero a velo e un pizzico di cannella sono un’opzione possibile, unito a gocce di cioccolato.