Questo sito contribuisce all'audience di

Inquinamento e tumori: lo smog è cancerogeno

Più è alta la concentrazione di polveri inquinanti, maggiore è la possibilità di sviluppare la malattia. E su nove paesi europei, l’Italia conquista la maglia nera per le peggiori condizioni ambientali e i maggiori fattori di rischio legati all’inquinamento.

Inquinamento e tumori: lo smog è cancerogeno
Lo smog è cancerogeno: lo dice una ricerca pubblicata su Lancet Oncology
di
Condivisioni

La scienza mette il sigillo a una cosa di cui eravamo già convinti: lo smog è cancerogeno.

E più alta è la concentrazione di polveri inquinanti e maggiori sono i rischi di sviluppare la malattia: in particolare per ogni incremento di 10 microgrammi di Pm 10 per metro cubo presenti nell’aria, aumenta il rischio di tumore al polmone del 22 per cento.

LEGGI ANCHE: Smog, strage in Cina. Muoiono più di 1 milione di persone l’anno

Uno studio europeo, pubblicato sulla rivista Lancet Oncology, presenta questi dati relativi a nove paesi europei, tra i quali all’Italia purtroppo spetta la maglia nera per le peggiori condizioni ambientali e per i maggiori fattori di rischio legati all’inquinamento. La ricerca è molto ampia e rigorosa sul piano scientifico, visto che è durata 13 anni e ha coinvolto oltre 300mila persone di età compresa tra i 43 e i 73 anni.

Le città italiane più a rischio sono nell’ordine Torino, con 46 microgrammi al metro cubo di Pm 10, Roma, con 36 microgrammi e Milano con 35.

Il cancro più micidiale, legato all’inquinamento e allo smog, è l’adenocarcinoma, che colpisce i polmoni anche in un significativo numero di non fumatori: dunque la sua causa non può essere legata al consumo di sigarette.

Inquinamento e tumori: lo smog e cancerogeno e aumenta il rischio del tumore al polmone

Infine un dato importante che riguarda ancora l’Italia: nel nostro Paese ogni anno si registrano oltre 30mila nuovi casi di cancro al polmone che da solo rappresenta il 20 per cento di tutte le morti per tumore in Italia.

Quindi, la lotta all’inquinamento deve essere più forte e più convinta sia da parte del governo sia da parte delle amministrazioni locali: è in gioco la sicurezza sanitaria del Paese.

PER SAPERNE DI PIU’: Aria avvelenata, che cosa fare per evitare lo smog in città

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: