Questo sito contribuisce alla audience di

Come eliminare le rughe con rimedi naturali

Combattere e attenuare le rughe in maniera naturale è possibile. Vi sono infatti numerosi alimenti che possiedono vitamine e antiossidanti in grado di contrastare la formazione dei segni del tempo sul volto. Ma non solo: anche il vino può offrire un valido contributo contro le rughe.

Come eliminare le rughe con rimedi naturali
Rimedi naturali rughe: tutti i suggerimenti utili
di
Condivisioni

RIMEDI NATURALI RUGHE -

Combattere e attenuare le rughe in maniera naturale è possibile: ci sono infatti numerosi alimenti come le uova, l’olio di oliva, la frutta e la verdura che possiedono vitamine e antiossidanti in grado di contrastare la formazione dei segni del tempo sul volto.

RIMEDI NATURALI ANTIRUGHE -

In particolare, sono due i tipi di invecchiamento a cui va incontro la nostra pelle: quello cronologico o naturale e quello indotto con il fotoinvecchiamento. Mentre il primo si verifica a causa di una riduzione di acqua che conseguentemente rende la pelle più sottile, il secondo comporta un ispessimento nella parte superiore e l’irrigidimento del derma.

LEGGI ANCHE: Bellezza naturale, come fare i bagni di vapore per una pelle luminosa

COME COMBATTERE LE RUGHE CON L’ALIMENTAZIONE -

Eppure, per mantenere la pelle giovane a volte bastano pochi gesti semplici come una buona alimentazione e un buon riposo. Cercate quindi di dormire almeno 7 ore a notte e non fate mai mancare sulla vostra tavola questi alimenti, non solo anti-age ma anche ricchi di tante altre proprietà importanti per la salute e il benessere:

  • Mirtilli: sono ricchi di alimenti antiossidanti che aiutano a combattere i radicali liberi e di antocianine in grado di mantenere il naturale collagene della pelle.
  • Avocado: la sua polpa è in grado di stimolare la produzione di collagene e di rendere la pelle più liscia ed uniforme.
  • Anguria: contiene vitamine A e C importanti per la pelle.
  • Cavolo: è ricco di fitonutrienti che proteggono dall’invecchiamento.
  • Pesce: cercate di consumarlo almeno due volte a settimana in quanto ricco di Omega-3.
  • Non fatevi mai mancare i cereali e come condimento optate per l’olio extravergine di oliva ricco di vitamina E e polifenoli.
  • Eliminate o almeno riducete il consumo di insaccati, carne rossa, uova, salumi e formaggi stagionati in quanto favoriscono l’aumento dei radicali liberi.
  • Cercate di svolgere attività fisica con una certa regolarità, almeno tre o quattro volte a settimana.
  • Cercate inoltre di evitare le bevande alcoliche e il fumo, nemico non solo della pelle ma anche e soprattutto della buona salute.
  • Infine, ricordate che per prevenire i segni del tempo è fondamentale fare in modo che il nostro organismo sia sempre idratato: bevete almeno due litri di acqua al giorno.

PER SAPERNE DI PIÙ: I rimedi naturali contro il mal di testa

IL RESVERATROLO CONTRO LE RUGHE -

Ma non è ancora tutto: sapete che anche il vino può offrire un valido contributo nella lotta contro le rughe? Il vino è infatti ricco di polifenoli e pigmenti naturali con proprietà antinfiammatorie, antiallergiche e antivirali. Ma, tra questi ce n’è uno in particolare, il resveratrolo, un antiossidante contenuto in grandi quantità nell’uva di colore scuro e quindi presente maggiormente nel vino rosso. Oltre a proteggere il cervello dallo stress ossidativo, il resveratrolo è anche in grado di combattere la formazione delle rughe.

LE PROPRIETÀ DEL RESVERATROLO -

In particolare, dai risultati di alcuni test di laboratorio è emerso che il resveratrolo sarebbe in grado di aumentare la densità epidermica del 53 per cento in soli tre giorni e di attenuare le rughe del 31 per cento in quattro settimane. In particolare, secondo Richard Baxter, esperto di strategie anti-invecchiamento e autore del libro “Age gets better with wine”, il resveratrolo favorisce il rinnovamento del collagene, protegge dai raggi solari, ha proprietà antinfiammatorie, corregge le irregolarità dei pigmenti cutanei e regola i cambiamenti ormonali. Un vero e proprio elisir di giovinezza quindi. Chiaramente, questo non significa che bisogna abusare del consumo di vino ma conferma la tesi secondo la quale un bicchiere di vino rosso al giorno fa bene alla salute.

DA NON PERDERE: Pelle del viso screpolata, ecco tutti i rimedi naturali per nutrirla e idratarla

RIMEDI NATURALI CONTRO LE RUGHE DEGLI OCCHI -

Spesso, proprio per eliminare i segni del tempo dal volto, si sprecano molti soldi per inutili operazioni di lifting o per costosi trattamenti. Esistono, invece, alcuni metodi naturali, molto semplici, per fare riposare gli occhi, attenuare rughe, gonfiori e occhiaie:

    • ANTIOCCHIAIE: appoggiate gli indici, o i pollici, sul bordo dell’osso orbitale, in corrispondenza delle pupille; chiudete gli occhi, premete con vigore sull’osso e contate fino a dieci. Poi rilassatevi, con un respiro profondo, e ripetete altre due volte.
    • ANTIRUGHE: chiudete le palpebre cercando di premerle il più possibile, dopo qualche secondo rilasciate e ripetete l’esercizio di mantenimento per cinque volte. Lentamente, alzate le sopracciglia e abbassatele per altre cinque volte. Infine, appoggiate le dita sulle tempie ed eseguite, per cinque volte, massaggi circolari contando fino a dieci.
    • ANTIGONFIORE: individuate con i due pollici la piccola fossetta all’attaccatura dell’arco sopracciliare ed esercitate una pressione piuttosto decisa; contate lentamente fino a dieci, e poi rilasciate. Ripetete l’esercizio almeno due volte: serve a drenare rapidamente la zona oculare.
    • PER AIUTARE LA CIRCOLAZIONE: sedetevi e fissate un punto davanti a voi, poi appoggiate i pollici agli angoli degli occhi; senza muovere la testa, spostate lentamente gli occhi verso l’alto, poi verso il basso, verso sinistra, verso destra e al centro. Ripetete cinque volte: è un esercizio che distende i muscoli delle orbite e stimola la circolazione.

 

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: