Welsh Corgi Pembroke: origini, aspetto, carattere | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Welsh Corgi Pembroke: origini, aspetto, carattere

Tutti lo conoscono come il "Cane della Regina", che se ne innamorò perdutamente fin da piccola. Vivace, socievole, allegro, ecco tutto ciò che c'è da sapere

Sono diventati famosi come “cani della Regina” in virtù del grande amore che per loro provava Elisabetta II, fin da piccola, quando ricevette il primo cucciolo di nome Dookie. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla razza “reale”.

WELSH CORGI PEMBROKE

Secondo alcune versioni la razza sarebbe arrivata in Gran Bretagna grazie ai Vichinghi, che qui la importarono. Ma c’è anche chi la ritiene autoctona, sottolinea l’Enci, visto che viene citata in documenti del X secolo. Il luogo dove è maggiormente diffusa è il Pembrokeshire nel Galles. Utilizzato come cane da fattoria, acquisì “nobiltà” quando la Regina Elisabetta II, nel 1933, lo vide per la prima volta, innamorandosene perdutamente.

A portarlo a corte fu l’allora Principe Albert, poi divenuto Re Giorgio VI. La Regina se ne innamorò follemente tant’è che per i suoi 18 anni ricevette un altro cucciolo, Susan, da cui discese l’allevamento di corte.

ASPETTO DEL WELSH CORGI PEMBROKE

Il Welsh Corgi Pembroke è un cane basso e robusto, attivo e sciolto nei movimenti. Appartiene al gruppo dei Cani da Pastore e Bovari (esclusi i Bovari Svizzeri). Il muso è leggermente assottigliato, gli occhi sono rotondi e di grandezza media, il tartufo nero, il collo abbastanza lungo, il pelo di media lunghezza.

Il colore del pelo, che può presentare o meno macchie bianche sugli arti, petto e collo, con un pizzico di bianco sulla testa e sul muso, può essere:

  • Rosso
  • Sabbia
  • Fulvo
  • Nero
  • Fuoco

L’altezza al garrese è di 25,4-30,5 cm, il peso degli esemplari maschi di circa 10-12 Kg e delle femmine di 10-11 Kg.

CARATTERE DEL WELSH CORGI PEMBROKE

Ha un carattere socievole ed estroverso, è molto attivo e vivace, e per niente aggressivo. Si dimostra particolarmente affettuoso con la famiglia e anche con i bambini.

SALUTE DEL WELSH CORGI PEMBROKE

E’ importante prendersi cura del suo pelo perché tende a perderne parecchio soprattutto nei periodi di muta stagionale. Pettinatelo spesso in modo da rimuovere regolarmente il pelo morto.

Per quanto riguarda eventuali malattie, si tratta di una razza tendenzialmente sana ma che può talvolta soffrire di displasia dell’anca e del gomito. Quindi sottoponetelo a regolari visite veterinarie per assicurarvi che sia in salute.

Attenzione perché è un cane molto goloso, non assecondatelo troppo per evitare che ingrassi eccessivamente.

QUANTO COSTA UN CORGI IN ITALIA?

Il prezzo di un cucciolo con pedigree può andare approssimativamente dai 1.500 euro ai 2.200 euro.

DIFFERENZE TRA WELSH CORGI CARDIGAN E PEMBROKE

Oltre al Pembroke, esiste anche un’altra razza, il Welsh Corgi Cardigan, che si differenzia dal primo per alcune caratteristiche nell’aspetto e nel carattere. Quali?

Innanzitutto la coda che nel Cardigan è più pelosa, simile a quella di una volpe, e portata bassa. Inoltre il pelo del Cardigan può avere più colorazioni rispetto a quello del Pembroke. Anche il carattere presenta delle differenze, infatti il Cardigan è tendenzialmente meno socievole nei confronti di chi non conosce.

COME GLI ANIMALI MIGLIORANO LA NOSTRA VITA:

Share

<