Questo sito contribuisce all'audience di

U.K. gli Strauss, famiglia riciclona: solo un bidone di rifiuti in un anno

di Posted on
Condivisioni

Chi di noi, pur impegnandosi seriamente riuscirebbe a produrre in un anno solo un bidone di rifiuti? Ebbene a portare a termine questa titanica impresa non una persona, bensi’ una famiglia inglese di tre persone, ossessionata dai rifiuti. Rachelle Strauss 37 anni con il marito Richard 53 anni, ingegnere per il trattamento delle acque e la figlia Verona, spera di riuscire a non buttare via nulla e dunque a non produrre neanche quell’unico bidone di rifiuti riempito neanche per la meta’ da penne rotte, giocattoli oramai vecchi e inutilizzabili e confezioni vuote di snack che non si potevano piu’ riciclare.
Rachelle e’ una casalinga che prova orrore verso i rifiuti. Vive in Gloucestershire in una villetta linda e ordinatissima. All’ingresso ci sono le shopper in cotone che usa per la spesa; nella legnaia scaffali con cassetti ben etichettati in cui raccoglie i rifiuti mensili da riciclare. Rachelle non butta via neanche la polvere che viene messa nella compostiera, cosi’ come i peli del gatto o i capelli che restano su pettini e spazzole.
Spiega Rachelle:
Si puo’ ottenere il compost dagli scarti della frutta e verdura. Ma si possono aggiungere i gusci delle uova, ben schiacciate, bustine di te’ e fondi di caffe’. Se resta dell’olio in una padella lo raccolgo con un po’ di carta e la metto nel compost.
E’ forse per questo motivo che molti giardinieri della zona fanno a gara per avere il compost degli Strauss?