Sottobicchieri fai-da-te: 10 idee semplici e bellissime

Vecchi cd, tappi di sughero, dischetti di legno, mappe e fogli di feltro. Semplici materiali di uso comune che in poche mosse si trasformano in un oggetto utile e originale

sottobicchieri

Dallo spago ai tappi di sughero, dai vecchi cd alle mappe, sono tante le cose che potete riutilizzare con creatività per dare vita a originali sottobicchieri fai-da-te. Utilizzabili tutto l’anno, totalmente personalizzabili e perfetti per portare un tocco di freschezza alla tavola. Pratici e funzionali, i sottobicchieri tornano sempre utili e sono anche molto decorativi, soprattutto se personalizzati. Grazie al riciclo creativo potete realizzarli totalmente con le vostre mani conferendo a ogni set lo stile che amate di più. Ecco una selezione di 10 idee fai-da-te da cui trarre ispirazione.

Sottobicchieri con lo spago

Spago, feltro, colla a caldo e un paio di forbici, ecco tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare un sottobicchiere fai-da-te dall’aspetto vintage.

  • Ritagliate dal feltro un cerchio, aggiungete un po’ di colla al centro e iniziate ad arrotolare lo spago partendo da un’estremità.
  • Procedete a spirale finché non rimarranno circa 2 cm di spazio dal bordo esterno.
  • A questo punto create delle piccole spirali di spago e fissatele tutt’intorno al cerchio di spago appena realizzato, sempre utilizzando la colla a caldo.

Fonte: https://it.pinterest.com/pin/575897871112389053/

Sottobicchieri con le vecchie mappe

Avete da parte dei vecchi atlanti o delle vecchie mappe? Anziché gettarli via, riutilizzate le pagine per rivestire i sottobicchieri fai-da-te, realizzandoli con piastrelle riciclate.

  • Ritagliate le mappe di dimensioni adeguate alle piastrelle prescelte.
  • Incollate le mappe sulle piastrelle con colla vinilica e passateci sopra un’altra mano di colla, sfruttando la tecnica del découpage.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/291959988352726873/

Sottobicchieri con i bastoncini del gelato

Anche i bastoncini del gelato si prestano al riciclo creativo. Ecco come utilizzarli per dare vita a dei sottobicchieri fai-da-te.

  • Procuratevi 18 bastoncini del gelato, create tre coppie da due bastoncini ciascuna, unendoli con la colla a caldo, quindi posizionate le tre coppie ai lati del sottobicchiere e in corrispondenza del centro.
  • Nel frattempo affiancate i restanti bastoncini unendoli con la colla a caldo. Aggiungete due fasce di washi tape decorative e incollate il sottobicchiere sulle coppie di bastoncini precedentemente realizzate.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/374009944064265578/

Sottobicchieri con i cerchi di compensato

Procuratevi dei cerchi di compensato tutti dello stesso diametro e decorateli con pennarelli indelebili. Prima di iniziare, scegliete una palette cromatica e tracciate una bozza dei disegni che intendete riprodurre.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/517914025906953402/

Sottobicchieri con i cerchi di sughero

Acquistate dei cerchi di sughero e personalizzateli applicandovi sopra il disegno di un kiwi. Come realizzarli?

  • Basta disegnare dei cerchi dello stesso diametro dei supporti di sughero su un foglio di cartoncino verde.
  • Con i pennarelli indelebili disegnate sui cerchi dei kiwi.
  • Ritagliate i cerchi e incollateli su quelli di sughero con la colla a caldo.
  • Passate infine una mano di colla vinavil su ciascun cerchio, in modo da creare una pellicola protettiva.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/70157706730266557/

Sottobicchieri con i dischi di legno

Anche i cerchi di legno si prestano a essere utilizzati come sottobicchieri. Basta personalizzarli con dei disegni. Vi consigliamo di scegliere un tema e una palette cromatica di riferimento, in modo da rendere il set uniforme a livello stilistico. Non sarà così necessario realizzare lo stesso identico disegno perché i vari sottobicchieri avranno comunque un filo conduttore.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/325455510583266787/

Sottobicchieri con i coperchi

Avete presente i coperchi dei barattoli di vernice? Ebbene, se ne avete da parte qualcuno, recuperateli per farne dei deliziosi sottobicchieri. Basta ripulirli e dipingerli con colori acrilici o vernici a scelta. Sfruttando le macchie di colore già presenti sui coperchi, potete sviluppare degli effetti astratti.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/3799980926742055/

Sottobicchieri in fletro

Avete del feltro avanzato? Potete riutilizzarlo per farne originali sottobicchieri fai-da-te. Se avete dei fogli bianchi e gialli, per esempio, disegnate sul feltro bianco l’albume di un uovo e sul feltro giallo un cerchietto, che farà da tuorlo. Incollate il tuorlo sull’albume con la colla a caldo.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/5418462042562918/

Sottobicchieri con i tappi di sughero

Riciclate i tappi di sughero per farne originali sottobicchieri fai-da-te.

  • Per ogni sottobicchiere ve ne servono almeno 8, che andranno tagliati a metà in senso orizzontale.
  • Dipingitene 4 di un colore e lasciate gli altri al naturale.
  • Utilizzando la colla a caldo, applicateli su un quadrato di feltro di dimensioni adeguate, affiancandoli gli uni agli altri come nell’esempio che segue.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/716564990727198040/

Sottobicchieri con i vecchi CD

I vecchi cd diventano simpatici sottobicchieri: basta rivestirli con dello spago, applicandolo con l’aiuto di colla a caldo.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/619596861245272206/

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

Torna in alto