Sacchetti natalizi fai-da-te: 10 idee molto utili | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Sacchetti natalizi fai-da-te: 10 idee molto utili

Un modo utile per non sprecare carta e accumulare rifiuti: le migliori soluzioni per impacchettare regali di Natale con il riciclo. Potete usare anche i sacchetti del pane. L'importante è divertirsi con il riuso ed evitare inutile immondizia

Sacchetti natalizi fai-da-te che passione. Scampoli di stoffa, carta avanzata, tagli di jeans che non utilizziamo più in alcun modo. In casa abbiamo sicuramente tutto il necessario per realizzare degli originali e utili sacchetti di Natale con le nostre mani.

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE

I sacchetti natalizi fai-da-te sono facilissimi da preparare e portano a un doppio risparmio. Da un lato non dovete spendere soldi per i contenitori dei vostri regali, che talvolta non costano proprio poco. In secondo luogo, riducete i rifiuti e alleggerite la catena dello smaltimento, laddove carta e cartone sono ai primi posti nella classifica dei materiali che finiscono nelle discariche. Ma oltre carta e stoffa, tra i materiali che potete riutilizzare per i sacchetti natalizi ci sono le cassette della frutta, le camicie e le vecchie tende. Come fare i sacchetti di Natale? Ecco alcune proposte.

LEGGI ANCHE: Come incartare i regali in modo originale, le idee alternative per non sprecare

SACCHETTI NATALIZI CON SCAMPOLI DI STOFFA

Photo Credit | Facebook Casaetrend – Fai da te, casa e ricette

SACCHETTI NATALIZI CON SCAMPOLI DI STOFFA

Se in casa avete degli scampoli di stoffa, meglio se rossa o scozzese, potete creare dei sacchettini niente male da collocare sotto l’albero di Natale per un effetto davvero scenografico. Potete lasciarvi ispirare dal modello che vedete in foto o procedere diversamente. Procuratevi della colla per tessuto, un paio di forbici e del nastro, rosso oppure verde. E…

  • Decidete quanto debba essere grande il vostro sacchetto, poi piegate la stoffa in due parti e cucite i lati aperti, sempre al rovescio. Potete sostituire l’ago e il filo con della colla per tessuti se cucire non è il vostro forte.
  • Successivamente, fate un piccolo orlo sul lato del sacchetto che resta aperto. A questo punto il sacco è pronto, non dovete fare altro che rivoltarlo e magari fare qualche piccola decorazione, anch’essa di stoffa (ad esempio di feltro bianco, che risalta sulla superficie rossa) da cucire o incollare sul sacchetto.
  • Potete chiudere con un nastro rosso o verde e il gioco è fatto: avrete ottenuto in poche mosse dei sacchetti regalo di Natale fai da te da fare invidia. Utilizzate lo stesso procedimento anche con vecchie tovaglie, strofinacci e tende.

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE CON FEDERE

Photo Credit | Facebook Wedding planner Maria Napoletano

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE CON FEDERE

Se avete delle federe che non utilizzate più per i vostri cuscini, non gettatele via! Trasformatele in sacchi regalo, specialmente se hanno delle fantasie allegre. Potete farne dei sacchetti natalizi che sostituiscono le buste di plastica o di carta. La federa è già bella che cucita sia ai lati che sull’orlo e se la chiudete con un nastro colorato che si adatti alla sua nuance, la vostra confezione regalo è pronta in un secondo!

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE T-SHIRT

Photo Credit | Facebook Il Mondo di Leo

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE T-SHIRT

Anche con una vecchia t-shirt potete realizzare dei sacchetti natalizi originali. Procuratevi una maglietta vecchia e disegnateci sopra le linee lungo le quali tagliare la forma del sacco. Dopo aver ritagliato due rettangoli uguali, cucite i laterali e la parte che costituisce la base, lasciando aperto il lato superiore. Dopo il lavoro di cucito, ritagliate le asole dentro le quali far passare un cordino o un nastro. Il cordino deve sempre essere lungo il doppio rispetto alla lunghezza del lato corto del sacco. Cucite il lato superiore lasciando che i cordini scorrano dentro il passaggio. Ripetete l’operazione con i cordini anche dall’altro lato del sacchetto. Alla fine chiudete con un piccolo nodo i capi del cordino in entrambi i lati del sacchetto e con la colla a caldo incollate bene la parte finale dei cordini laddove ci sono i nodi, per evitare che col tempo di sfilaccino. A questo punto il sacchetto è pronto ma potete decorarlo con i colori per la stoffa oppure cucendovi sopra ornamenti di diversi materiali. In alternativa, potete utilizzarla direttamente per incartare il regalo, completando con dei rametti di abete, delle stecche di cannella, dell’anice stellato ed un tag.

SACCHETTI NATALIZI CON SACCHETTI DEL PANE

Photo Credit | Facebook Fai da te mania

SACCHETTI NATALIZI CON SACCHETTI DEL PANE

Anche i sacchetti di carta del pane o delle brioches possono diventare delle adorabili confezioni natalizie. Prendete il vostro sacchetto e con una forbice arrotondatene la sommità. Con una piccola foratrice che realizza dei fori di forme varie, andate a bucherellare il bordo che avete appena arrotondato. A questo punto, ripiegate il bordo appena punzonato e con la foratrice, fate due buchi in modo da farci passare in mezzo del nastro da chiudere con un fiocco. Il sacchetto può essere decorato a proprio piacimento. Potete optare per decorazioni natalizie da realizzare con le vostre mani oppure potete colorarli o dipingerli. Un’idea più semplice consiste nell’applicare un adesivo o fare un disegno sul fronte e nel legarlo con della rafia.

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TECON JUTA

Photo Credit | Facebook CreativeMamy

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE TELA DI JUTA

Con la tela di juta si realizzano dei bellissimi sacchetti porta doni per Natale. Il procedimento è uguale a quello visto nel caso degli scampoli di stoffa. Cucite o incollate i tre lati, lasciando aperto quello superiore, che poi va chiuso con un fiocco. Per decorare la iuta, potete anche adoperare una tovaglietta, di quelle per la colazione, che abbia dei motivi da poter ritagliare ed incollare su una delle facce del sacco. Se la tovaglietta ha, per esempio, un bordo fiorito, quest’ultimo può essere ritagliato per farne una cornice da incollare sul sacco. Sulla parte di tovaglietta restante, potete ritagliare una qualsiasi forma da incollare all’interno della cornice sul sacchetto, per un porta doni davvero raffinato.

SACCHETTI NATALIZI CON CASSETTE DI LEGNO

Photo Credit | Facebook Valentina Vatalaro

SACCHETTI NATALIZI CON CASSETTE DI LEGNO

Anche una comunissima cassetta di legno, di quelle della frutta o contenenti set di cosmetici o altri prodotti, opportunamente rivestita con del tulle rosso ed impreziosita con delle applicazioni a tema diventerà il contenitore ideale per i nostri regali di Natale.

SACCHETTI NATALIZI CON BUSTE DELLA SPESA

Photo Credit | Facebook Diy Home Decor

SACCHETTI NATALIZI CON BUSTE DELLA SPESA

Di buste di carta della spesa siamo praticamente sommersi. Con un pizzico di creatività possono trasformarsi in sacchetti natalizi in piena regola. Qualche suggerimento? Applicate sopra dei cuori di glitter con fiocchetti rossi o del nastro verde di velluto a voler riproporre un albero di Natale.

Sacchetti natalizi fai-da-te: 10 idee molto utili

Photo Credit | Facebook Originali Bijoux

SACCHETTI NATALIZI CON PANNOLENCI

Il pannolenci è una sempre una risorsa quando si tratta di fai-da-te e di lavoretti per Natale. E anche in questo caso non delude. Realizzare un sacchettino natalizio con tale materiale è un gioco da ragazzi nel quale potete anche coinvolgere i piccoli di casa.

SACCHETTI NATALIZI CON CELLOPHANE

Photo Credit | Facebook Raffaella McKioto

SACCHETTI NATALIZI CON CELLOPHANE

Probabilmente avrete in casa anche qualche confezione di cellophane da riciclare. Perché non impiegarla in una buona causa come questa? Al suo interno potete mettere diversi possibili regali di Natale, anche fai da te. Come ad esempio dei biscotti fatti in casa, dei gioielli o un poutpourri come quello in foto. Completate il sacchetto con qualche dettaglio ed ecco un dono prezioso pronto da recapitare ad amici e parenti.

Sacchetti natalizi fai-da-te: 10 idee molto utili

Photo Credit | Facebook Vinayak Textile India

SACCHETTI NATALIZI FAI-DA-TE CON TENDE

Ultima, ma non per importanza, idea sui sacchetti di Natale fai-da-te consiste nel racimolare del tessuto, anche quello delle tende o delle camicie, che abbiamo tenuto da parte per chissà quale occasione e che adesso possiamo trasformare in una confezione regalo che non passi di certo inosservata. Da completare con passamaneria a piacere per un risultato unico.

DECORAZIONI NATALIZIE FAI DA TE DA REALIZZARE CON IL RICICLO CREATIVO:

Share

<